Raffaella Fico corre a Milano per beccare Balotelli ma lui non si fa trovare

By on marzo 8, 2013
Raffaella Fico

text-align: center”>Raffaella Fico

La soap Raffaella Fico-Mario Balotelli sembra non voler finire nonostante i due non si vedano e sentano dalla nascita della piccola Mia. In questi giorni la bella napoletana, tramite twitter, ha postato una foto che la ritraeva in viaggio per Milano. Molti hanno pensato che la Fico stesse andando nel capoluogo lombardo per incontrare Mario Balotelli ed effettivamente è stato così, almeno in parte. Raffaella è andata a Milano principalmente per impegni lavorativi mostrandosi in splendida forma per le vie del centro. Alla fine però la napoletana non ha resistito alla tentazione di incrociare il suo ex e padre della piccola Pia e si è recata al ristorante “Giannino” meta di molti giocatori del Milan ma di Balotelli neanche l’ombra. Missione fallita quindi per Raffaella Fico che ha perso l’occasione per affrontare a quattro occhi il padre della sua bambina.

Mario Balotelli sembra aver dimenticato del tutto Raffaella Fico ma anche sua figlia Pia che, almeno fino ad ora, non ha voluto vedere. L’attaccante del Milan, nonostante le voci di alcune “scappatelle” nelle discoteche milanesi, continua la sua nuova relazione con la bella Fanny che lo segue in tutte le partite casalinghe dei rossoneri insieme alle compagne degli altri giocatori e non sembra preoccuparsi dell’ex compagna di Mario. Il fatidico incontro tra i due, però, è solo rimandato perchè la Fico farà presto ritorno in quel di Milano per i vari impegni professionali e qualcosa bolle in pentola per la bella showgirl. La certezza è che la soap Fico-Balotelli non è finita e c’è da aspettarsi qualche altra mossa da parte di uno dei due, anche perchè quando c’è di mezzo un figlio è difficile che le cose finiscano e soprattutto con Balotelli e la Fico c’è da aspettarsi sempre qualcosa di nuovo

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *