Reazioni a Catena resta nelle mani di Pino Insegno. Rimandati I Magnifici 7 e Che colore sei?

By on marzo 23, 2013
foto di pino insegno a reazioni a catena

IL PRESERALE DI RAIUNO. Non c’è pace per il preserale e l’access prime time della prima rete della tv di Stato. Il neo direttore Giancarlo Leone può sì vantare su due prodotti (L’Eredità e Affari Tuoi) molto forti e che realizzano quotidianamente dei buoni risultati d’ascolto, ma allo stesso tempo sta cercando di mettere a punto delle alternative valide per non utilizzare troppo i due quiz al momento in onda. L’Eredità di Carlo Conti cede il passo, ormai dal lontano 2007, al quiz estivo di Raiuno: Reazione a catena. Dopo una lunga stagione televisiva, nel prossimo giugno – come consuetudine – ci sarà l’alternanza tra i due quiz. Nelle settimane precedenti ci sono state moltissime polemiche riguardanti il conduttore del format. Portato al successo da Pupo, il quiz è stato condotto dal 2010 da Pino Insegno, volto particolarmente vicino all’ex direttore di rete Mauro Mazza. Con l’approdo a Raiuno di Leone, si era ipotizzata una possibile sostituzione del comico con altri conduttori. Dapprima si era fatto il nome di Enrico Papi, che sarebbe entrato in casa Rai dalla porta principale, poi si è pensato ad un ritorno di Pupo ed infine ad un conduttore non nuovo a quella fascia oraria: Amadeus. Questo toto nomi non aveva lasciato del tutto indifferente Insegno, che attraverso la sua pagina Facebook aveva dichiarato tutta il suo rammarico. La vicenda si è conclusa positivamente in quanto la conduzione del quiz resta saldamente nelle mani di Pino Insegno che dal prossimo giugno tornerà nuovamente a tenere compagnia ai telespettatori di Raiuno.

Altro capitolo riguarda quello dell’access prime time, attualmente occupato da Affari Tuoi con Max Giusti. La trasmissione, nonostante sia in onda ininterrottamente dal febbraio del 2012 (ad eccezione della pausa estiva), sta realizzando dei buoni risultati, pur manifestando qualche sintomo di stanchezza. Il game doveva essere sostituito già nel dicembre scorso da I Magnifici 7. Il nuovo quiz, per il quale la conduzione di Enrico Papi era data per certa, è stato poi rimandato e si pensava che maggio sarebbe stato il mese nel quale avrebbe visto la luce. A quanto pare anche questa nuova data del debutto è stata rimandata in quanto Papi ha avuto dei problemi con il fisco per una somma di Iva che non avrebbe pagato nel 2006. Questo sarebbe il motivo dell’ulteriore rinvi del quiz prodotto da Endemol. Un’altra trasmissione che sarebbe dovuta partire a giugno in quello slot orario è stata rimandata a data da destinarsi. Il quiz Che colore sei?che vedeva il debutto alla conduzione di Flavio Montrucchio, non andrà in onda per il momento. Realizzato internamente dalle risorse Rai senza ricorsi ad appalti esterni, pare avesse avuto dei giudizi alquanto positivi nelle puntate di test. Per il momento Affari Tuoi resterà in onda fino alla fine della stagione televisiva in attesa di vedere nuovi format. Che a settembre ci sia un ritorno dei Soliti Idioti?

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *