Simona Ventura: “Cielo che gol è un piccolo gioiellino del quale vado fiera. Con X Factor 7 vi stupiremo”

By on marzo 13, 2013
foto di simona ventura

text-align: justify”>foto di simona venturaVENTURA TRA PRESENTE E FUTURO. Simona Ventura, volto tra i più apprezzati del piccolo schermo, si appresta a tornare stasera su Sky Uno alle 21.10 come giurata della serata finale del Yamamay Fashion Show (qui dettagli). Oltre all’impegno su Sky, la Ventura questa sera sarà presente in quel di Sanremo per ritirare il Premio Regia Televisiva, assegnato alla sesta edizione di X Factor. Con lei sul palco del teatro Ariston il conduttore del talent, Alessandro Cattelan. La conduttrice in un’intervista al quotidiano Libero si racconta tra presente e progetti futuri. A giugno vedrà scadersi, dopo due anni, il contratto con l’emittente satellitare Sky: “è un bilancio molto positivo finora. Sono felicissima di aver fatto quella scelta nel 2011. A giugno mi scade il contratto ma sono stati due anni felici. Ho già fatto tante trasmissioni in passato e ho sempre amato mettermi in gioco. Quello che faccio in tv è quello che sono nella vita”.

La Ventura parla già della prossima edizione di X Factor, la settima, che la vedrebbe tornare nelle vesti di giurata: “ha cambiato l’idea del talent in Italia e anche quello a cui tutti si ispirano. E’ vero che ce n’è un mare ma stiamo studiando delle contromosse, delle novità. Vi sorprenderà”. La dichiarazione fa presagire ad una riconferma del contratto con la tv satellitare. Sul suo impegno domenicale con Cielo che gol, la Ventura si dice soddisfatta, nonostante i bassi ascolti: “è un piccolo gioiellino che ho fatto con i pochi ingredienti che avevo e ne vado fiera. Una trasmissione low cost, con ospiti amici, su cui ho potuto contare. E non è poco. Non tutte le mie colleghe possono dire di avere amicizie nell’ambiente di lavoro”.

Molto impegnata anche sul web con la sua tv SimonaVentura.tv: “tre anni fa è stata la prima in Italia nel suo genere, ci ho tanto creduto. Mi sta dando grandi soddisfazioni perché a giorni entrerà in una multinazionale della comunicazione e quindi avremo più opportunità di sviluppo e di espansione. E’ come quando una piccola squadra vince lo scudetto o un giocatore di provincia va in serie A. Sta andando verso una direzione che ho sempre sognato”. Stasera Simona tornerà su un palcoscenico che l’ha vista protagonista nel 2004 con il Festival della canzone italiana. Seppur Sky è il futuro televisivo e la Ventura ne faccia un bilancio alquanto positivo, ci auguriamo che la conduttrice piemontese possa tornare presto a tenere banco sulla tv generalista perché un vasto pubblico possa apprezzare la sua professionalità e competenza.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

One Comment

  1. Stefano

    marzo 13, 2013 at 19:38

    Ho guardato la scorsa puntata con Signorini, la prima cosa che ho pensato è che la Simo a Cielo è sprecata. Per lei ci vorebbe un ritorno in grande stile in RAI o Mediaset, magari al posto dell’ammazza-auditel Alessia Marcuzzi in un reality di punta come il GF o EMHE.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *