The Vatican: Ridley Scott produce il pilot della provocatoria serie tv americana

By on marzo 18, 2013
foto vaticano roma

text-align: center;”>foto vaticano roma

THE VATICAN – Sarà Bruno Ganz il protagonista assoluto della nuova serie tv prodotta in collaborazione tra il canale Showtime e la Sony Pictures Television che arriverà presto nel palinsesto americano. L’attore svizzero, già note per le sue numerose interpretazioni  – tra cui Adolf Hitler nel film La caduta e di Tiziano Terzani in La fine è il mio inizio – vestirà i panni del Papa Sisto VI, in realtà mai esistito. La trama della serie racconterà le lotte per il potere e i misteri della Chiesa cattolica. Nel cast anche Kyle Chandler nel ruolo dell’arcivescovo di New York e Sebastian Koch in quello del Sottosegretario di Stato rampante Marco Malerba.

Il progetto THE VATICAN è ancora in fase di realizzazione, tant’è è solo da poco tempo che sono state annunciate per aprile le riprese del pilot per mano di Ridley Scott. Pochissime volte il regista americano si è prestato alla televisione e quindi la serie si preannuncia davvero ambiziosa. Tra l’altro molte scene saranno girate proprio a Roma. A scrivere l’episodio è invece Paul Attanasio, già produttore di Dr House – Medical division.

Per quanto riguarda invece i personaggi, sarà davvero interessante scoprire il cardinale Thomas Duffy, descritto come un “carismatico ed enigmatico arcivescovo di New York, le cui inclinazioni progressiste entusiasmano alcuni e preoccupano altri all’interno della gerarchia della Chiesa Cattolica”. Differente è invece Malerba, “il principe oscuro della Curia”, che esercita il potere spirituale con una buona dose di crudeltà.

Nel complesso c’è già l’impressione che il progetto entrerà dritto dritto nell’occhio del ciclone e non mancheranno le polemiche: la trama, infatti, descriverà minuziosamente i luoghi dove – si sospetta – avvengono alcuni tra i fatti più oscuri della storia e dove ai più è negato l’ingresso. THE VATICAN scruta infatti i giochi di potere e gli intrighi della Chiesa cattolica che offre ai telespettatori un quadro del tutto negativo. D’altronde la serie tv è in cantiere da più di qualche tempo e finora non aveva ancora incontrato  il parere positivo dell’emittente Showtime. Vedremo più avanti quello che succederà!

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *