The Voice: i sedici concorrenti del Team Noemi

By on marzo 30, 2013
foto di noemi a the voice

text-align: justify”>foto di noemi a the voiceLA SQUADRA DI NOEMI. Giovedì si sono concluse le audizioni al buio del talent show The Voice of Italy. I quattro coach hanno ultimato la formazione delle loro squadre, ciascuna composta da 16 voci. Dopo avervi raccontato nel dettaglio il Team Pelù, adesso scopriamo la composizione del secondo giudice che, in ordine di tempo, è riuscito a completare la sua squadra: Noemi. Il Team Noemi è così composto:

Silvia Capasso, 31 anni di Anzio, ha da poco aperto un suo ristorante. Ha già sfiorato il successo quando ad un suo inedito si interessò la Warner per proporlo addirittura a Laura Pausini. Ha cantato con Ron ed è stata una corista per Pupo. È un’autodidatta, e si pente di non aver mai studiato musica seriamente. Ha convinto Noemi intonando Chasing Pavements.

Martina Lo Visco, 16 anni di Benevento, non riesce ad immaginare la sua vita senza canto. Ama il soul, il pop e stravede per Bejoncè. La sua principale paura è quella di non piacere agli altri. Ha convinto Noemi intonando Halo.

Paola Gruppuso, di Alcamo, ha ereditato la passione per il canto dal nonno, che ha perso all’età di quattro anni. Quando sale su un palco chiude gli occhi e si lascia trasportare dalla musica. A The Voice cercherà di essere graffiante e irriverente come la sua voce. Ha convinto Noemi intonando Volami nel cuore.

Flavio Capasso, di Napoli, insegue fin da piccolo il sogno di diventare un cantante. Le varie esperienze nel mondo della musica sono tutte farina del suo sacco: musical artigianali, piccoli spettacoli teatrali e serate in locali con jazz band. Ha anche lavorato in una nave da crociera e alternato lavori saltuari alla musica. Ha convinto Noemi intonando For Once in my life.

Marsela Cibukai, 28 anni viene dall’Albania, ha partecipato all’edizione locale di The Voice, classificandosi seconda. Ad otto anni si trasferisce in Italia con la famiglia, ed è qui che scopre la sua passione per il canto. Non appoggiata dai genitori, decide per un periodo di mettere da parte le sue ambizioni artistiche per dedicarsi agli studi universitari. La musica torna a bussare alla sua porta e diventa la cantante di una tribute di Jim Hendrix. Ha convinto Noemi intonando L’amore si odia.

Giuseppe Scianna, 22 anni della provincia di Livorno, è un soccorritore d’ambulanza. Sogna di metter su famiglia e vivere cantando. Per ora dedica il suo tempo libero a cantare karaoke nei locali. The Voice rappresenta la sua prima, grande occasione di farsi conoscere al grande pubblico. Ha convinto Noemi intonando Hallelujah.

Chiara Furfari, 16 anni della provincia di Reggio Calabria, ha una passione sfrenata per la musica. Ha studiato per tre anni il clarinetto, poi da autodidatta è passata alla chitarra e al pianoforte. Cerca in The Voice la conferma alle sue ambizioni. Ha convinto Noemi intonando Price tag.

Antonia Laganà, 21 anni, canta da quando ne aveva 11. È una fan sfegatata di Laura Pausini e suona il pianoforte da autodidatta. Se non dovesse riuscire a realizzare il suo sogno nel mondo della musica è sicura di completare gli studi in giurisprudenza e diventare avvocato.  Ha convinto Noemi intonando Notturno.

Giuliana Danzè, 18 anni di Benevento, ha partecipato, due anni fa al talent di Rai1: Ti lascio una canzone. Con quella partecipazione ha avuto l’occasione di esibirsi come ospite a Sanremo e di realizzare un breve tour in America. Dopo un periodo di crisi ha deciso di rimettersi in gioco a The Voice. Ha convinto Noemi intonando Listen.

Diana Winter, 24 anni è figlia d’arte, in quanto la mamma, di origini austriache, è una pianista. Nel 2007 ha inciso un disco e ha iniziato a girare all’estero. Giorgia l’ha notata, facendola diventare la corista del suo tour. Ha convinto Noemi intonando Kiss.

Francesca Monte, 25 anni di Giffoni Valle Piana, studia pianoforte da quando era piccolissima. È stata molto impegnata all’estero, ed ha suonato negli Emirati Arabi, a Dallas, in Svizzera. Cerca la svolta con The Voice. Ha convinto Noemi intonando Nothing’s real but love.

Jacopo Sanna, 20 anni di Tivoli, studia musica da tredici anni, e da sette canto. Vuole che un giorno tutto questo diventi il suo unico lavoro, ma per il momento si accontenta di suonare nei locali e fare pianobar. Sogna di vincere The Voice, per condividere la gioia del trionfo con la sua maestra di canto. Ha convinto Noemi intonando Ordinary people.

Silvia Caracristi, ama cantare e scrivere canzoni. Insieme al fidanzato chitarrista porta avanti un progetto di cover “Miniature”, che da anche il titolo al loro primo cd autoprodotto. Oltre alla chitarra e al pianoforte, suona vari strumenti e si esibisce nei locali e nei festival. Ha partecipato alle finali di Sanremo Lab. Ha convinto Noemi intonando Love song.

Teresa Capuano, 28 anni, catanese di nascita, napoletana d’adozione, vive a Roma. È un’agente della Polizia di Stato, anche se cantare e suonare la chitarra restano il suo sogno più grande. Ha convinto Noemi intonando Mentre tutto scorre.

Nausicaa Magarini, 24 anni della provincia di Milano, si esibisce in vari locali con la sua band. La musica è il suo lavoro e la sua passione. Ha convinto Noemi intonando Don’t you remember.

Gabriella Martinelli, 26 anni di Imola, suona la chitarra e compone le canzoni che interpreta. Ama improvvisare nei locali in cui si esibisce e per strada, dove canta per attirare l’attenzione dei passanti. Ricorda con orgoglio un aneddoto: si mise a suonare sotto una nota casa discografica per far ascoltare la sua musica. Ha convinto Noemi intonando Se stasera sono qui.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *