The Voice of Israel: Lina Makhoul vince con il brano Hallelujah, ma è vittima del razzismo

By on marzo 27, 2013
foto cantante lina makhoul

text-align: center;”>foto cantante lina makhoul

LINA MAKHOUL VINCE THE VOICE OF ISRAEL – Mentre in Italia impazza su Rai Due la prima edizione del talent musicale, scattano le polemiche sulla vincitrice del programma nella versione israeliana. La giovane diciannovenne libanese, araba di fede cristiana, durante la puntata finale del 23 marzo scorso ha cantato lo splendido brano di Leonard Cohen dal titolo Hallelujah. I giudici dell’edizione non hanno avuto esitazioni e anche grazie al pubblico Lina, dopo tre mesi di gara, ha vinto THE VOICE OF ISRAEL . 

LINA MAKHOUL ha ringraziato la platea che ha ascoltato e visto la sua esibizione, e per “aver creduto in me e, soprattutto, aver messo la musica al primo posto”. La ragazza, infatti, ha denunciato di essere stata vittima di razzismo da parte del pubblico durante lo show. Un episodio, questo, che getterebbe nello sconforto chiunque ma che non le ha impedito di continuare la gara e che, per fortuna, le ha comunque permesso di vincere e di ottenere un contratto discografico e una borsa di studio per una scuola di musica. Le polemiche scaturite dalla sua vittoria sono nate soprattutto in relazione a quanto accaduto nel Paese a poche ore dal trionfo di Lina

Alcuni siti web, infatti, hanno riportato la notizia della vittoria di LINA MAKHOUL e hanno protestato per la decisione del ministro israeliano della difesa Moshe Yaalon di chiudere i valichi con la Cisgiordania da sabato 23 a martedì 26 marzo per la celebrazione della Pasqua ebraica. Questo è accaduto nonostante la denuncia della dirigente palestinese Hanan Ashrawi sull’impedimento da parte dei fedeli palestinesi cristiani a poter celebrare a Gerusalemme la Domenica della Palme e la Settimana Santa. Una festa con la quale gli ebrei ricordano la fine della schiavitù in Egitto. 

Un provvedimento, quello di Yaalon, che contrasta totalmente con la libertà di scelta del popolo israeliano che ha incoronato LINA MAKHOUL vincitrice di THE VOICE OF ISRAEL.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *