Un medico in famiglia 8: riassunto seconda puntata

By on marzo 6, 2013

text-align: justify”>È andata in onda ieri sera la seconda puntata della fiction italiana Un medico in famiglia 8, che anche quest’anno, già solo con i primi due episodi, si è aggiudicato un notevole numero di consensi, sia a livello di ascolti sia a livello di critica. La fiction di RaiUno è stata seguitissima ieri sera e tanti sono coloro che trepidanti aspetteranno domenica sera per godersi lo spettacolo della terza imperdibile puntata, che sarà messa in onda il 10 marzo alle ore 21.10 sempre sulla rete ammiraglia dell’azienda di Viale Mazzini. Per quanti si fossero persi la puntata di ieri sera, vi proponiamo qui un riassunto dei due episodi. Nell’episodio numero 3, dal titolo ‘Dolcissima Bianca’, abbiamo visto come la famiglia Martini si stia districando per superare questo brutto periodo, soprattutto per quanto riguarda la vendita della casa. In particolare Bianca (Francesca Cavallin) cerca di escogitare quella che potrebbe essere la soluzione ai problemi di casa Martini, ovvero si inventa un format televisivo in cui lei, in diretta dalla sua cioccolateria, avrebbe preparato ricette golose a base di cioccolato. Purtroppo il carattere di Bianca la porta ad avere paura e vergogna della telecamera puntata sulla sua persona, e il piano salto, con tanto di delusione da parte non solo della stessa donna, ma anche di tutti i Martini. Intanto anche nonno Libero (Lino Banfi) e nonna Enrica (Milena Vukotic) cercano di porre rimedio ai problemi della loro famiglia. I due, infatti, travestiti da vere e proprie spie, cercano e trovano l’amico di Libero che in passato aveva venduto la villetta alla famiglia Martini. È stato proprio lui, infatti, ad aver truffato tutte le famiglie di Poggio Fiorito. Libero ed Enrica si recano così a casa della donna che potrebbe metterli in contatto con l’imprenditore truffaldino. E proprio qui, grazie all’intervento di Libero, l’uomo viene arrestato dalla polizia. Nel frattempo vediamo grandi cambiamenti anche all’interno della clinica Aurora: dopo il licenziamento di Maria (Margot Sikabonyi), in clinica vengono messe in atto alcune modifiche che non vengono ben accettate dal dottor Lele Martini (Giulio Scarpati). Proprio qui, Melina (Beatrice Fazi) e Dante (Gabriele Cirilli) scoprono che il bambino che aspettano è in realtà una femminuccia, con tanta felicità da parte di entrambi.

Nell’episodio numero 4, dal titolo ‘I ricordi non si vendono’, Marco (Giorgio Marchesi) comunica a Maria il suo nuovo progetto, ovvero un reportage in Somalia, in terra di guerra. Questo sconvolge Maria che nervosamente affronta la sua giornata, in preda al pensiero che Marco possa perdere la vita in questa sua missione. Intanto i piccoli Martini decidono di aiutare anche loro nel ricomprare la casa e quindi decidono di metter su un banchetto al mercatino dell’usato in cui rivendere vecchi oggetti oramai in disuso. Tra questi anche il cappello da ferroviere di nonno Libero e il cavalluccio di Ciccio. Proprio Libero non riesce a staccarsi da molti di questi oggetti, perché legati alla sua vita passata. Difatti, proprio quando una ragazza decide di acquistare il cavalluccio, Libero, assieme a Lele e Bianca, debbono inseguirla per riprenderselo. Intanto, i ragazzi riescono a vendere il cappello da ferroviere di Libero a Fulvio Magnani, lo stesso che vuole acquistare la villetta dei Martini. Una volta venuto allo scoperto quanto successo, nonno Libero ed Enrica si recano negli uffici di Magnani per riprendersi il cappello, ma, una volta arrivati e a colloquio con l’uomo, Libero decide di regalare il suo cappello ma, allo stesso tempo, fa intendere a Magnani che la famiglia Martini lotterà fino alla fine per tenersi la sua casa. Lele, preoccupato per la salute del padre, finge, con l’aiuto di Bianca ed Enrica, che il problema della casa sia risolto; questo per far scendere per qualche giorno giù in Puglia Libero ed Enrica, in maniera tale che sia lontano dai problemi della famiglia. Libero capisce l’imbroglio, ma finge di abboccare e parte con Enrica per la Puglia. Nel frattempo Maria, oramai senza lavoro, si mette alla ricerca di uno studio privato. Ad aiutarla ci pensa Roberto Magnani (Alessandro Tersigni) che coglie l’occasione per informarsi sul mancato matrimonio di Maria e Marco, e che continua nel suo corteggiamento della bella Martini. Riuscirà Roberto ad insinuarsi nella vita di Maria e Marco? Lo scopriremo nelle prossime puntate.

L’appuntamento con la nuova puntata di Un medico in famiglia è per domenica prossima, 10 marzo, alle ore 21.10 su RaiUno. 

About Maria Rosa Tamborrino

One Comment

  1. Rossella

    marzo 6, 2013 at 15:14

    Non lo vedevo da quando Banfi aveva lasciato il cast!
    Ne ho visto un episodio ieri sera e devo l’ho trovato delizioso!
    Mi sembra un genere vintage tanto è garbato: non credevo ai miei occhi!
    La buona educazione sta per tornare di moda.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *