Zelig: Max Cavallari presente nell’ultima puntata per Bruno Arena

By on marzo 28, 2013
Logo di Zelig edizione 2013

text-align: center”>Logo di Zelig edizione 2013

Nell’ultima puntata di Zelig che andrà in onda l’1 aprile ci sarà anche Massimiliano Cavallari per omaggiare e salutare il suo amico e collega Bruno Arena che sta pian piano recuperando dall’emorragia celebrale che lo colpì lo scorso 17 gennaio. Max Cavallari coglierà l’occasione per spiegare quello che è successo al componente dei Fichi D’India e quali sono le sua attuali condizioni, fortunatamente in leggero miglioramento giorno dopo giorno. Un bel gesto quello di Cavallari che non smette di assistere il suo amico di sempre e dedicargli qualche pensiero come l’ultimo tramite il proprio profilo facebook:  “Caro amico ti scrivo così mi distraggo un po’… alla sera sento un vuoto, il cuore batte forte, ho provato anche chiamarti al cellulare. Pensa come sono matto proprio come dicevi tu...”

E’ stato proprio Max Cavallari ad annunciare che nell’ultima puntata di Zelig sarà presente in trasmissione: “Lunedì sarà l’ultima puntata di Zelig e saranno tutti in piedi per aplaudirti. Intanto se firmerò gli autografi farò la tua firma di fianco all mia. Come sempre ti voglio bene.” Intanto le condizioni di Bruno Arena continuano a registrare dei piccoli miglioramenti giorno dopo giorno, anche se la prognoni rimane ancora riservata. Negli ultimi giorni ha avuto alcune reazioni coscienti, ha aperto gli occhi e mosso gambe e braccia. Reazioni che si sono avuto grazie alla terapia che sta sostenendo al centro di Riabilitazione milanese. Fino a quando il risveglio non sarà completo, però, i medeci non potranno capire con esattezza le condizioni e sciogliere la prognosi

 

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

One Comment

  1. Zoe

    marzo 28, 2013 at 12:35

    Coraggio Bruno siamo tutti con te!
    Tvb!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *