Alessandro Di Pietro su Occhio alla Spesa: Lotterò per la verità anche attraverso la mia Web Tv

By on
alassandro di pietro tv sorrisi e canzoni foto

text-align: center”>alassandro di pietro tv sorrisi e canzoni foto

OCCHIO ALLA SPESA,  INTERVISTA AL CONDUTTORE ALESSANDRO DI PIETRO – Sta facendo molto discutere la decisione presa dai vertici della Rai di espellere da Occhio alla Spesa lo storico conduttore del programma per pubblicità occulta. Siti ma anche quotidiani si sono occupati della vicenda evidenziando i meriti e le colpe di antrambe le parti. Oggi, sul settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, è stata resa pubblica un’intervista fatta proprio ad Alessandro Di Pietro in merito a questo caso che pare non si chiuderà molto rapidamente.

Nell’articolo intitolato Lotterò per la verità di Tiziana Lupi, il conduttore baffuto commenta la faccenda discolpandosi di ogni capo d’accusa. In seguito, ha poi spiegato che cercherà di mantenere il suo pubblico anche attraverso il suo progetto web Occhio Tv, una web tv resa possibile grazie al suo sito e alla piattaforma di video sharing Youtube. Nell’intervista, si legge:

Occhio alla Spesa non andrà più in onda? Purtroppo non posso dirlo. Dieci anni fa regalai il format, che era mio, alla Rai. Ma quella era un’altra azienda e c’era un altro direttore, Fabrizio Del Noce. I vertici attuali della Rai non mi hanno nemmeno telefonato per chiedermi come stavo…

Poi continua:

Pare che in tre puntate andate in onda nel 2012 avrei “enfatizzato” un tipo di pasta adatta ai diabetici, prodotta in un piccolo pastificio dell’Umbria. Dire che anche un diabetico può finalmente mangiare un piatto di pasta vuol dire enfatizzare? Oppure far pubblicità occulta? Non ho mai avuto alcun genere di interesse personale nel citare l’azienda in questione e, tanto per fugare dubbi, non sono nemmeno diabetico.

L’intervista poi si conclude con la domanda di rito relativa ai “progetti per il futuro”. Questa, in breve, è stata la risposta di Alessandro Di Pietro:

Per il momento un po’ di riposo. Ma cercherò di usare ogni mezzo per raccontare la verità a quel milione e 800mila persone che da dieci anni seguivano Occhio alla Spesa. Lo sto già facendo sulla mia web tv dal titolo Occhio Tv. E poi, sto mettendo a punto un nuovo format sul cibo come cura per evitare le medicine.

A questo punto, la giornalista chiede a Di Pietro “dove andrà a finire?” (alludendo al mondo della tv), incalzando con una seconda frase: “Guardi che Canale Cinque non ha programmi sull’alimentazione…“. Di Pietro, a queste affermazioni, risponde facendo il vago:

Questo lo ha detto lei, non io…

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.
Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *