Amici 12: nuovo singolo per Emanuele e presto l’album con Mara Maionchi

By on aprile 22, 2013
Emanuele Corvaglia e Maria de Filippi

text-align: center”>Emanuele Corvaglia e Maria de Filippi

Dopo la delusione per l’eliminazione da Amici per Emanuele arrivano le prime sorprese: in questi giorni registrerà il nuovo singolo e lo farà grazie a Mara Maionchi che ha deciso di ingaggiarlo nella propria scuderia e lanciarlo nel mondo della musica. Presto, infatti, Emanuele inizierà a lavorare al nuovo album che vedrà alcuni pezzi scritti anche dallo stesso cantautore. Nonostante l’eliminazione che ha visto una Maria De Filippi commossa e disperata per la sua uscita, Emanuele è il primo tra i ragazzi del serale , dopo Ruben, ad aggiudicarsi un contratto discografico con Mara Maionci che ha giocato d’anticipo arruolando il ragazzo subito dopo la puntata che lo ha visto protagonista con l’eliminazione. Eliminazione che potrebbe non essere definitiva visto che si sta cercando di capire se fare una puntata ripescaggio o meno. Le uscite di Angela e lo stesso Emanuele hanno sorpreso tutti e la redazione di Amici è stata tempestata di fax e chiamate chiedendo appunto il ripescaggio con il televoto del pubblico.

Se non dovesse esserci il ripescaggio non è da escludere che vedremo Emanuele tornare al serale per presentare il nuovo singolo con tanto di gradimento da parte di Maria De Filippi. La conduttrice a stupito tutti per le sue lacrime dopo l’eliminazione del ragazzo chiudendo subito la puntata e dimenticandosi di salutare, almeno in studio, Al Pacino. Grazia Di Michele poche ore fa ha fatto chiarezza sulle eliminazioni di Emanuele e Angela tramite il proprio profilo facebook viste le critiche che le sono arrivate:

Avevo promesso che avrei risposto a un po’ di critiche che mi sono state sollevate per il mio comportamento ad Amici. Oggi mi sento più libera di farlo, visto che la puntata “incriminata” è già andata in onda e possiamo avere tutti uno stesso punto di partenza su cui ragionare. Io, a dire il vero, non ho molto da dire se non che davvero è sempre un grosso dispiacere dover mandare via dei ragazzi bravi con cui abbiamo trascorso un perodo intenso di lavoro, che abbiamo visto crescere tecnicamente e artisticamente. Però Amici ha delle regole, che non ho scritto io, ma che ho accettato, anzi che abbiamo accettato tutti, insegnanti, studenti, giudici. E queste regole prevedono l’eliminazione progressiva di alcuni concorrenti e la costruzione di una strategia “di squadra”, che cerchi di portare in finale il maggior numero di ragazzi. Abbiamo agito secondo queste regole. Lo ripeto, con dispiacere, ma anche sicuri del fatto che la strada di un sogno a volte presenta dei bivi, delle deviazioni. Non abbiamo detto a questi ragazzi di smettere di percorrerla. Li abbbiamo condotti fino al punto che potevamo, con responsabilità. La vita poi continuerà a riservare loro delle sorprese. Mi auguro sempre così piacevoli come l’esperienza che hanno avuto nella scuola di Amici”

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *