Che Dio ci aiuti: Valeria Fabrizi sfida a La prova del cuoco sua figlia Giorgia

By on aprile 7, 2013

text-align: center”>Valeria Fabrizi

CHE DIO CI AIUTI: VALERIA FABRIZI SFIDA IN CUCINA SUA FIGLIA GIORGIA. Un sabato “appetitoso” in compagnia de La prova del cuoco (clicca QUI per scoprire le ricette realizzate nella puntata di ieri: sformatino di pane carasau con ricotta e pesto; papa a la huancaina con pollo y arroz verde; crostata di spinaci e tante altre) che ieri ha visto sfidarsi a colpi di pietanze l’attrice Valeria Fabrizi, protagonista della fortunata fiction di Raiuno “Che Dio ci aiuti” dove interpreta il ruolo di Suor Costanza, con sua figlia Giorgia Giacobetti. In cucina con Maria De La Paz per la squadra del peperone l’attrice ha proposto degli squisiti capelli del prete cacio e pepe su vellutata di pere e riduzione di vino rosso e degli sfiziosi bocconcini fritti di tacchino con salsa barbecue; Giorgia, abbinata a Luigi Gandola per la squadra del pomodoro, ha servito invece un gustoso risotto con carciofi e guanciale mantecato con provolone e una golosissima savarin di cioccolato gianduia con banane caramellate. A decretare la vincitrice sono stati i bambini del pubblico che hanno premiato con il 71% dei voti la squadra rossa. Scopri tutte le ricette presentate durante la settimana: clicca QUI per gli antipasti, QUI per i primi e QUI per i secondi.

Squadra del peperone: CAPELLI DEL PRETE CACIO E PEPE SU VELLUTATA DI PERE E RIDUZIONE DI VINO ROSSO

Ingredienti: farina, 1 uovo, stracchino, grana, pecorino, pepe nero, acqua, sale, pere, latte, zucchero e vino rosso.

Procedura per la preparazione: preparare l’impasto con 100 grammi di farina e 1 uovo; ritagliare delle forme circolari da farcire con una crema realizzata amalgamando stracchino, grana, pecorino e pepe nero; spennellare con acqua e lessare in acqua salata; nel frattempo cuocere le pere grattuggiate nel latte, aggiungere un pò di pecorino grattugiato e versare nella salsa ottenuta i capelli del prete; insaporire con la riduzione preparata con vino rosso e zucchero.

Squadra del peperone: BOCCONCINI DI TACCHINO CON SALSA BARBECUE

Ingredienti: 50 grammi di farina, uova, 150 grammi di tacchino, formaggio grana, pangrattato quanto basta, 1 cipollotto, zucchero di canna, aceto di mele, concentrato di pomodoro, tabasco.

Procedura per la preparazione: frullare 50 grammi di farina, 50 grammi di uovo, 150 grammi di tacchino e un pò di grana; realizzare delle quenelles da passare nel pangrattato; preparare la salsa barbecue con 1 cipollotto, zucchero di canna, riduzione di aceto di mele, concentrato di pomodoro e un pò di tabasco; impiattare gli spiedini e servire.

Squadra del pomodoro: RISOTTO CON CARCIOFI E GUANCIALE MANTECATO CON PROVOLONE

Ingredienti: erbe, cipolla, guanciale, olio, riso, carciofi, burro, formaggio, menta.

Procedura per la preparazione: preparare il brodo con le erbe e il soffritto rosolando la cipolla e il guanciale con un pò d’olio; tostare il riso e bagnarlo con il brodo fino a portarlo a cottura; tagliare i carciofi a fettine sottili, scaldarli in un’altra padella con olio e burro e bagnarli con un pò di brodo; una volta cotti, aggiungerli al risotto e mescolare; unire anche il formaggio tagliato a pezzetti, altro burro e foglioline di menta; impiattare e servire caldo.

Squadra del pomodoro: SAVARIN DI CIOCCOLATO GIANDUIA CON BANANE CARAMELLATE

Ingredienti: burro, zucchero, uova, farina, amido di mais, cioccolato gianduia, 1 banana, rum, zucchero di canna, cacao.

Procedura per la preparazione: impastare il burro con lo zucchero, le uova, la farina e l’amido di mais; sciogliere un pò di burro in padella; nel frattempo riempire lo stampino con l’impasto ottenuto aggiungendo il cioccolato gianduia a pezzetti; infornare per 10 minuti; scaldare la banana tagliata a pezzetti in padella con rum e zucchero di canna; servire la savarin abbinandola alle banane e decorandola con cacao.

Oggi La prova del cuoco ha ceduto il posto a Linea Verde, con Eleonora Daniele e Fabrizio Gatta, che in occasione del 4° anniversario del terremoto che colpito l’Abruzzo è stata trasmessa dalla città de L’Aquila (clicca QUI per saperne di più).

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *