Jessica Mazzoli lascia Morgan: “Sono delusa e amareggiata”

By on aprile 14, 2013

text-align: center”>

JESSICA MAZZOLI LASCIA MORGAN – Nuovo dramma per Marco Castoldi in arte Morgan. L’uomo è stato ricoverato la settimana scorsa per una intossicazione da farmaci. La notizia del suo ricovero è stata twittata da Selvaggia Lucarelli, scatenando le polemiche. Contro la blogger e conduttrice di Celebrity Now si sono scagliate le due donne della vita di Morgan, Asia Argento e Jessica Mazzoli.

Jessica aveva apostrofato Selvaggia con un “Vergognati”, non capacitandosi di come avesse potuto scrivere una notizia così privata. Ora, però anche la ragazza che ha avuto una figlia da Morgan, usa i social network per informare della fine della sua storia con il cantante. Sembra che la Mazzoli abbia deciso di lasciare Morgan.

“Sono delusa, amareggiata” si legge nel post di facebook della ragazza. Il ricovero del compagno ha sicuramente scosso la Mazzoli che ha deciso di porre fine alla sua relazione. “Il mio amore per lui è stato davvero grande, ho provato a costruirci una famiglia – continua – ma i suoi demoni sono troppo forti”. L’arrivo della figlia poteva essere il modo per riuscire a ricostruire la propria vita, ma a quanto pare per l’ex BluVertigo i fantasmi del passato sono molto difficili da sconfiggere secondo la ragazza e per questo è giunta alla drastica decisione, che conclude dicendo di voler tutelare la bambina, la piccola Lara: “Abbiamo entrambe bisogno di luce. Credo che oggi allontanarmi sia la cosa migliore”

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *