La prova del cuoco: i piatti unici della settimana dall’8 al 13 aprile

By on aprile 13, 2013

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO: I PIATTI UNICI DELLA SETTIMANA DALL’8 AL 13 APRILE. E’ giunta a conclusione un’altra settimana “appetitosa” che i telespettatori del daytime di Raiuno hanno trascorso con Antonella Clerici, Claudio Lippi, Marco Di Buono e tutti gli amici de La prova del cuoco (clicca QUI per scoprire gli antipasti della settimana). In cucina anche questa settimana degli splendidi piatti proposti nelle varie rubriche, da “Caccia al cuoco – Provini in diretta” a “Music Food – Ricette in musica” passando per “Il campanile italiano” e molte altre. Tra i piatti unici migliori portati a tavola nelle puntate trasmesse in questi giorni spiccano il turbante di tagliatelle con salsa agli asparagi realizzato dalle sorelle Landra, la crostata con ricotta, fagiolini e pomodori perini preparata dalla conduttrice con Sergio Barzetti nella rubrica “Passo a due”, la mezzaluna ai fiori d zucca presentata come ricetta sciuè sciuè da Anna Moroni e i carciofi ripieni di carne proposti invece dalla maestra rossa Luisanna Messeri. Clicca QUI per scoprire le ricette presentate nella puntata di oggi e QUI per i piatti proposti nella puntata di ieri.

In cucina con le sorelle Landra: TURBANTE DI TAGLIATELLE CON SALSA AGLI ASPARAGI

Ingredienti: 500 grammi di tagliatelle, 1 mazzo di asparagi, 1 scalogno, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaio di fecola, 50 grammi di panna, 40 grammi di burro, 2-3 cucchiai di grana grattuggiato, erba cipollina, sale e pepe.

Procedura per la preparazione: pulire gli asparagi e bollirli; lessare le tagliatelle in abbondante acqua salata; nel frattempo rosolare lo scalogno tagliato a pezzetti in una padella con olio extravergine d’oliva e un pò d’acqua; imburrare uno stampo per ciambella e foderarlo con carta da forno; scolare le punte degli asparagi e lasciarle raffreddare, mentre i gambi (spezzettati) aggiungerli allo scalogno in padella con della fecola; tagliare altri asparagi a metà (per il lato lungo); scolare le tagliatelle e versarle in una bacinella aggiungendo il burro; mescolare, unire il parmigiano grattuggiato e l’erba cipollina spezzettata; trasferire le tagliatelle nello stampino; versare lo scalogno e i gambi degli asparagi con la fecola nel mixer e frullare; schiacciare la pasta sul fondo dello stampino e infornarla a 180 gradi per circa 10 minuti; scaldare in padella sul fuoco il composto, frullare e aggiungervi sale e panna; capovolgere il turbante di tagliatelle infornate, versarci al centro la crema di asparagi, scalogno e fecola e guarnire con gli asparagi tagliati in lungo.

“PASSO A DUE” con Sergio Barzetti: CROSTATA CON RICOTTA, FAGIOLINI E POMODORI PERINI

Ingredienti per la pasta: 250 grammi di farina, 100 grammi di burro, 23 grammi di amido di mais, 1 tuorlo, sale e basilico.

Ingredienti per la farcia: 500 grammi di ricotta di capra, 6 pomodori San Marzano, 200 grammi di fagiolini lessati, 30 grammi di grana, basilico, olio extravergine d’oliva, sale e pepe in grani.

Procedura per la preparazione: lessare i fagiolini in una pentola con acqua, un filo d’olio e qualche foglia d’alloro; scolarli e tagliarli a pezzetti di circa 8 millimetri; preparare la pasta frolla salata inserendo nel mixer acqua fredda e un pizzico di sale; aggiungere 1 tuorlo d’uovo e basilico; versare farina “00?, amido di mais e burro sbriciolato in una bacinella, mescolare e versarci dentro il composto frullato; stendere l’impasto e porlo su una tortiera foderata con carta da forno; bucherellare la pasta con una forchetta; coprirla con altra carta da forno e versarci sopra ceci crudi per evitare che si gonfi durante la cottura al forno (a 170 gradi per 35 minuti); successivamente togliere i ceci e la carta da forno superficiale e versare sull’impasto cotto una crema realizzata con ricotta, sale e pepe (senza spalmarla); aggiungere i fagiolini tagliati a pezzetti, i pomodori spezzettati, olio, foglie di basilico e formaggio grattuggiato; lasciar riposare per almeno 1 ora e servire freddo.

La ricetta “sciuè sciuè” di Anna Moroni: MEZZALUNA AI FIORI DI ZUCCA

Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia, 20 fiori di zucca, 200 grammi di mozzarella di bufala, 100 grammi di prosciutto cotto a fette, 1 ciuffo di basilico, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale.

Procedura per la preparazione: stendere la pasta sfoglia, pulire i fiori di zucca e disporli interi sulla sfoglia; aggiungere prosciutto cotto spezzettato, mozzarella di bufala, foglie di basilico, sale, un filo d’olio e chiudere; incidere il calzone in più punti con un coltello; infornare per circa 20 minuti nel forno già caldo; guarnire con prosciutto cotto, mozzarella e fiori di zucca e servire.

La ricetta di Luisanna Messeri: CARCIOFI RIPIENI DI CARNE

Ingredienti: 8 carciofi mammole, 200 grammi di carne macinata di manzo, 50 grammi di prosciutto magro, 100 grammi di pomodori pelati, 1 spicchio d’aglio, 1 ciuffo di prezzemolo, 2 cucchiai di grana grattuggiato, 1 fetta di pane, latte quanto basta, nepitella, pangrattato, sale, pepe nero e olio extravergine d’oliva.

Procedura per la preparazione: tritare l’aglio con il prezzemolo e la mentuccia; pulire i carciofi; utilizzare una parte del trito di prezzemolo, aglio e mentuccia per fare un sughetto con olio e pomodori; tagliuzzare il prosciutto crudo; versare in una bacinella carne macinata con un trito di prezzemolo; aggiungervi mollica strizzata nel latte, sale, grana grattuggiato e mescolare; unire anche il prosciutto tagliato a pezzetti, mescolare ancora e farcire i carciofi con il composto ottenuto; scaldare i carciofi nel sughetto in padella e spolverare ognuno di loro con un pò di pangrattato; cuocere con il coperchio per circa 40 minuti aggiungendo un pò d’acqua calda; servire con fettine di pane.

Domani La prova del cuoco cederà il posto a Linea Verde che ci porterà alla scoperta della città di Torino. A tavola con lo chef Davide Scabin una squisita fassona piemontese al camino (clicca QUI per saperne di più).

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *