La prova del cuoco, le ricette del 3 aprile: fagottino di crespella al radicchio, rocchini di sedano, carciofi ripieni di crescenza

By on aprile 3, 2013
inizio-la-prova-del-cuoco

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 3 APRILE: FAGOTTINO DI CRESPELLA AL RADICCHIO, RONCHINI DI SEDANO, CARCIOFI RIPIENI DI CRESCENZA. Nuovo mezzogiorno in compagnia de La prova del cuoco oggi aperta da Marco Di Buono e Luisanna Messeri che hanno parlato della salsa cocktail. Alle 12.00 in punto la parola è passata ad Antonella Clerici che è entrata in studio sulle note della sigla “E’ mezzogiorno, tutti a tavola!”, accolta dagli applausi del pubblico prima di spostarsi in cucina per deliziare i telespettatori con tante nuove ricette. In cucina oggi Monica e Virginia per il torneo “Chi batterà lo chef” hanno sfidato Riccardo Facchini con uno squisito fagottino di crespella ripieno di radicchio su fonduta di fontina. Il cuoco ha risposto alla sfida con i tortelli di radicchio su fonduta di scalogno. Spazio in cucina anche a Luisanna Messeri con i suoi rocchini di sedano e ad Anna Moroni con i carciofi ripieni di crescenza (scopri tutte le ricette realizzate durante la scorsa settimana: clicca QUI per i primi, QUI per i secondi, QUI per i piatti unici e QUI per i dolci).

“CHI BATTERA’ LO CHEF?” – Monica e Virginia: FAGOTTINO DI CRESPELLA RIPIENO DI RADICCHIO SU FONDUTA DI FONTINA

Ingredienti: vino rosso, latte, fontina, farina, radicchio rosso di Treviso, noci, 1 uovo, erba cipollina, cipolla, crema di latte, ricotta, zucchero.

Ingrediente segreto: nduja.

Procedura per la preparazione: realizzare una crema con uova, latte, sale, olio e farina, mescolare e versarla in una padella; nel frattempo caramellare le noci sgusciate in una pentola con un po’ d’acqua; rosolare il radicchio tagliato a pezzetti in un’altra padella; farcire la crespella con il radicchio e le noci caramellate; realizzare la fonduta di fontina; chiudere il fagottino con erba cipollina leggermente scottata; infornarla e servirla sulla fonduta di fontina.

“CHI BATTERA’ LO CHEF?” – Riccardo Facchini: TORTELLI DI RADICCHIO CON FONDUTA ALLO SCALOGNO

Ingredienti: vino rosso, latte, fontina, farina, radicchio rosso di Treviso, noci, 1 uovo, erba cipollina, cipolla, crema di latte, ricotta, zucchero.

Ingrediente segreto: nduja.

Procedura per la preperazione: tagliare la fontina a cubetti, inserirla nel frullatore ad immersione, aggiungervi il latte e scaldarla per 40 secondi nel microonde; rosolare lo scalogno tagliato a pezzetti in una padella; saltare il radicchio con olio e pepe in un’altra padella; versarlo in una ciotola, lasciarlo raffreddare e unirvi la ricotta; rosolare leggermente la nduja in una pentola; aggiungere allo scalogno sale e un pò di zucchero e mescolare; realizzare la pasta per i tortelli con l’uovo, la farina, un goccio di latte e un pò di vino rosso; aggiungere la crema di latte al frullatore per stabilizzare la fonduta e colarla; spezzettare le noci; stendere l’impasto e ritagliare i tortelli da farcire con il radicchio, la ricotta e 1 gheriglio di noci; aggiungere un po’ di scalogno alla fonduta di fontina; cuocere i tortelli e condirli con un po’ di nduja.

La ricetta di Luisanna Messeri: ROCCHINI DI SEDANO

Ingredienti: 1 sedano, 2 uova, 2 spicchi d’aglio, 1 ciuffo di prezzemolo, farina quanto basta, 500 grammi di pomodori pelati, olio, sale e pepe nero quanto basta.

Procedura per la preparazione: scaldare un filo d’olio in un tegame; tagliare il sedano già cotto a pezzetti; realizzare delle polpette bagnandole con acqua, 1 un filo d’olio, 1 spicchio d’aglio, il prezzemolo tritato; passarle nella farina e friggerle; aggiungere 1 pomodoro all’olio, all’aglio e al prezzemolo nel tegame; trasferire le polpette fritte nel tegame con il pomodoro, insaporirle e servirle calde.

Carlo Cambi e “L’Italia che ci piace”, la ricetta di Anna Moroni: CARCIOFI RIPIENI DI CRESCENZA

Ingredienti: 6 carciofi, 200 grammi di crescenza, 100 grammi di pane raffermo, 40 grammi di mandorle a lamelle, 3 rametti di timo, 2 rametti di maggiorana, 1 spicchio d’aglio, 1 limone, mezzo bicchiere di vino bianco, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

Procedura per la preparazione: pulire i carciofi e disporli in un teglia; spalmarvi sopra la crescenza; frullare il pane in cassetta con il timo, la mentuccia, le scaglie di mandorle, il vino bianco, l’olio e realizzare una panure con la quale decorare i carciofi; condirli, infornarli e servirli.

Clicca QUI per scoprire le ricette presentate nella puntata di ieri. Domenica La prova del cuoco cederà il posto a Linea Verde, con Eleonora Daniele e Fabrizio Gatta, che in occasione del 4° anniversario del terremoto che colpito l’Abruzzo verrà trasmessa dalla città de L’Aquila (clicca QUI per saperne di più).

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *