La prova del cuoco, le ricette della settimana dal 15 al 20 aprile: i piatti unici

By on aprile 22, 2013

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DELLA SETTIMANA DAL 15 AL 20 APRILE: I PIATTI UNICI. E’ tornata oggi a deliziare i telespettatori del mezzogiorno di Raiuno con tante squisite ricette. Trattasi de La prova del cuoco, con Antonella Clerici, che ieri come di consueto ha ceduto il posto a Linea Verde, trasmessa dalla Basilicata, con Eleonora Daniele e Fabrizio Gatta che hanno parlato dei sapori del Metapontino: dal canestrato di Moliterno agli agrumi d’eccellenza (clicca QUI per saperne di più). Tra i piatti unici migliori realizzati in diretta durante la scorsa settimana proponiamo l’insalata di ceci e peperoni servita a tavola da Suor Stella durante il torneo de “Il Diavolo e l’Acqua Santa”, la chiocciola salata agli spinaci firmata Natalia Cattelani, i panzerotti quattro stagioni preparati dalla signora Rosella Favia durante il torneo “Anna contro tutte – La rivincita” sfidando la cuoca umbra che ha risposto con i panzerotti classici, e per finire lo sformato di zucchine che sempre Anna Moroni ha proposto nella puntata di sabato (scopri altre ricette presentate durante la scorsa settimana: clicca QUI per i primi e QUI per i secondi).

“IL DIAVOLO E L’ACQUA SANTA” – Suor Stella: INSALATA DI CECI E PEPERONI

Ingredienti: cipollotti, tonno, capperi, olive denocciolate e peperoni.

Procedura per la preparazione: tagliare a rondelle il cipollotto; frullare il tonno con i capperi, i cipollotti e le olive denocciolate; versare il composto in una bacinella; tagliare i peperoni a listarelle, mescolarli con la salsa preparata con il tonno, i capperi, i cipollotti e le olive e servire.

La ricetta di Natalia Cattelani: CHIOCCIOLA SALATA AGLI SPINACI

Ingredienti: 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari, 450 grammi di spinaci, 1 spicchio d’aglio, 1 peperoncino, 120 grammi di formaggio feta, 8-10 pomodorini secchi sott’olio, 1 uovo, 500 grammi di pomodorini e insalatina misticanza.

Procedura per la preparazione: scaldare gli spinaci in padella con 1 spicchio d’aglio e 1 peperoncino; tagliuzzare i pomodori secchi; stendere la pasta sfoglia e dividerla in 3 strisce uguali; farcire tutte e tre le striscie con gli spinaci, la feta tritata e i pomodori secchi tagliati a pezzetti e chiudere; spennellare con uovo e arrotolare la prima striscia per formare una chiocciola; porla su una teglia foderata con carta da forno e arrotolarci attorno la seconda e la terza striscia fino a formare una grande chiocciola; spennellare ancora con uovo infornare per 40 minuti a 180 gradi; impiattare con i pomodorini e con l’insalatina misticanza.

“ANNA CONTRO TUTTE – LA RIVINCITA” – Rosella Favia: PANZEROTTI QUATTRO STAGIONI

Ingredienti per l’impasto: 1 chilogrammo di farina, mezzo litro di acqua tiepida, 25 grammi di lievito di birra, 30 grammi di sale e 1 cucchiaio di zucchero.

Ingredienti per la farcia “privamera”: 250 grammi di ricotta fresca, 1 tuorlo, formaggio e 50 grammi di zucchero.

Ingredienti per la farcia “estate”: 300 grammi di mozzarella, 150 grammi di polpa di pomodoro a cubetti, 1 cucchiaio di pecorino romano grattuggiato, 2 foglie di basilico, sale e pepe quanto basta.

Ingredienti per la farcia “autunno”: cipolla, olio, sale, acqua, uvetta e olive.

Ingredienti per la farcia “inverno”: carne, uovo e mozzarella.

Procedura per la preparazione: realizzare l’impasto con farina, lievito, zucchero, sale e acqua; ritagliare i panzerotti e farcirli con gli ingredienti delle varie stagioni: per la primavera ricotta, tuorli, formaggio e zucchero; per l’estate mozzarella, pomodoro, pecorino, basilico, sale e pepe; per l’autunno cipolla soffritta con olio, uvetta e olive; per l’inverno carne lessata e passata nell’uovo e mozzarella.

“ANNA CONTRO TUTTE – LA RIVINCITA” – Anna Moroni: PANZEROTTI CLASSICI

Ingredienti: 500 grammi di farina, 150 grammi di patate lesse, 25 grammi di lievito di birra, 30 grammi di olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaio di sale, 1 cucchiaio di zucchero, 250 grammi di acqua, 300 grammi di mozzarella asciutta, 200 grammi di pomodorini pelati e sgocciolati molto bene, 250 grammi di mozzarella ridotta in pezzetti piccolissimi, 70 grammi di prosciutto cotto tritato, 100 grammi di grana, 1 uovo, 8 fiori di zucca, 4 alici salate, 100 grammi di  mozzarella di bufala, sale e pepe.

Procedura per la preparazione: realizzare l’impasto per i panzerotti con acqua, mezzo chilo di farina, 2 cucchiai di olio, sale, zucchero e patate; ritagliare i panzerotti e farcirli con fior di latte, pomodorini, mozzarella, prosciutto cotto, grana, fiori di zucca, alici, sale e pepe; friggerli e servirli.

La “RICETTA DELLA DOMENICA” di Anna Moroni: SFORMATO DI ZUCCHINE

Ingredienti: 400 grammi di zucchine, 1 cipolla, 20 grammi di burro, 50 grammi di farina, 250 millilitri di latte, 150 millilitri di panna, 120 grammi di grana grattuggiato, 2 uova, prezzemolo, sale, pepe, burro, pangrattato per lo stampo e olio extravergine d’oliva.

Procedura per la preparazione: tagliare le zucchine a dadini e farle cuocere in una padella con un filo d’olio; nel frattempo preparare la besciamella facendo sciogliere un po’ di burro in una pentola e aggiungendovi successivamente della farina; intanto, a parte, scaldare il latte; sbattere 2 uova in una bacinella, unire il grana grattuggiato, 150 grammi di crema di latte, il prezzemolo tritato e mescolare; amalgamare con la besciamella; friggere i fiori di zucca nell’olio caldo dopo averli passati in una pastella; schiacciare le zucchine cotte con la forchetta e versarle nel composto precedentemente preparato; imburrare uno stampo e spolverarlo con pane grattuggiato; versarci dentro il composto con le zucchine e infornarlo a bagnomaria a 180 gradi per circa 50 minuti; una volta cotto, porre al centro i fiori di zucca fritti e salati appena tolti dalla padella.

Clicca QUI per scoprire le ricette presentate nella puntata di oggi: insalata di crespelle con rucola, bresaola e condimento delicato al basilico; torta rosa, e tante altre!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *