La prova del cuoco, le ricette della settimana dall’1 al 6 aprile: i secondi piatti

By on aprile 7, 2013
la-prova-del-cuoco-antonella-clerici-con-cuoca

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DELLA SETTIMANA DALL’1 AL 6 APRILE: I SECONDI PIATTI. E’ giunta al termine un’altra “ghiotta” settimana durante la quale cuochi, concorrenti e maestre di cucina si sono alternati tra i fornelli de La prova del cuoco con le loro splendide ricette deliziando i telespettatori del mezzogiorno di Raiuno (scopri le ricette realizzate nelle puntate precedenti: clicca QUI per quelle presentate venerdì; QUI per quelle presentate giovedì; e QUI per quelle presentate mercoledì). Tra i secondi piatti migliori portati a tavola questa settimana spiccano le polpette di pollo “remix” preparate da Andrea Mainardi durante il torneo “Il Diavolo e l’Acqua Santa”, sfidando suor Stella che ha risposto con le sue polpette di pollo ai funghi prataioli. Sui fornelli anche uno splendido filetto di orata in camicia di salmone realizzato in diretta da Antonella Clerici e Sergio Barzetti per la rubrica “Passo a due”, seguito da un delizioso branzino all’acqua pazza con fiori di zucca e pane croccante e da uno chateaubriand di maiale con salsa di mele, prugne e cannella realizzati rispettivamente da Vincenzo Russo e Nicola Fedeli durante la prima manche del torneo “Caccia al cuoco 9”. Clicca QUI per scoprire le ricette realizzate nella puntata di ieri: sformatino di pane carasau con ricotta e pesto; papa a la huancaina con pollo y arroz verde; crostata di spinaci e tante altre; QUI per gli antipasti realizzati durante la settimana e QUI per i primi piatti.

“IL DIAVOLO E L’ACQUA SANTA” – Andrea Mainardi: POLPETTINE DI POLLO “REMIX”

Ingredienti: mandorle, uvetta, pollo, cipollotti, uova, zenzero in polvere, sale, pepe, fecola di patate, mandorle, senape in crema, olio, salsa di soia e ortaggi a piacere.

Procedura per la preparazione: mescolare in una ciotola il macinato di pollo con l’uovo, cipollotto tritato e zenzero in polvere; schiacciare lo zenzero con un cucchiaio su un colino e insaporire il composto con le gocce; passare le polpette nella fecola di patate e friggerle; aggiungere le mandorle in padella e saltarle; realizzare la salsina con senape in crema, olio e salsa di soia con la quale condire le polpette da servire con ortaggi tagliati a strisce.

“IL DIAVOLO E L’ACQUA SANTA” – Suor Stella: POLPETTE DI POLLO AI FUNGHI PRATAIOLI

Ingredienti: pane bagnato, macinato di pollo, formaggio grattuggiato, funghi prataioli, cipolla, carota, olio, pomodoro e 1 uovo.

Procedura per la preparazione: impastare in una bacinella il pane bagnato, l’uovo e il macinato di pollo; soffriggere in padella la cipolla e la carota e aggiungervi le polpette realizzate con il composto impastato; trasferirle poi in una pirofila con i funghi, i pomodori, la carota e un filo d’olio e infornarle per 25 minuti.

“PASSO A DUE” con Sergio Barzetti: FILETTO DI ORATA IN CAMICIA DI SALMONE

Ingredienti: 4 filetti di orata da circa 110 grammi ciascuno, 250 grammi di salmone affettato a carpaccio, 150 grammi di spinaci novelli, olio extra vergine d’oliva, alloro, 3 rametti di maggiorana, sale e pepe bianco.

Ingredienti per il contorno: 4 zucchine, 50 grammi di pinoli, olive nere, menta, mezzo limone, sale e olio extravergine d’oliva.

Procedura per la preparazione: scaldare un filo d’olio in padella e scottare leggermente gli spinaci novelli; nel frattempo preparare il contorno: tagliare a pezzetti le zucchine, scaldarle in un’altra padella (già calda) con un filo d’olio aggiungendovi pinoli, olive e 2-3 foglie d’alloro; cuocere per 5-6 minuti e aggiungervi poi anche gli aromi (ad esempio la maggiorana) e un pò di succo di limone; intanto pulire l’orata, sovrapporla al salmone e poggiarvi sopra gli spinaci e un’altra fettina di salmone; porre il tutto su una teglia foderata con carta da forno e scaldarla per 8-10 minuti senza alcun condimento; servire con il contorno di zucchine.

“CACCIA AL CUOCO” – Vincenzo Russo: BRANZINO ALL’ACQUA PAZZA CON FIORI DI ZUCCA E PANE CROCCANTE

Ingredienti: branzino, acqua, 1 spicchio d’aglio, olio, pomodorini, fiori di zucca, pane a fette.

Procedura per la preparazione: cuocere il branzino tagliato a pezzetti in acqua bollente; rosolare in una padella 1 spicchio d’aglio con pomodorini e 1 filo d’olio; aggiungere il branzino cotto; nel frattempo scaldare in un’altra padella i fiori di zucca; scottare il pane per renderlo croccante; servire il branzino con i pomodori, i fiori di zucca e il pane croccante.

“CACCIA AL CUOCO” – Nicola Fedeli: CHATEAUBRIAND DI MAIALE CON SALSA DI MELE, PRUGNE E CANNELLA

Ingredienti: filetto di maiale, mele, acqua, cannella, panna, 1 albume, farina, sale, pepe, prugne, vin santo, olio.

Procedura per la preparazione: scaldare le mele in una pentola con acqua e cannella per 5-6 minuti; tagliare la carne di maiale a pezzetti; frullare gli scarti, mescolarli con panna e 1 albume per realizzare una farcia da spalmare sul filetto di maiale; indurire la farcia con un pò di farina, salarla e peparla; dopo aver spalmato la farcia sul filetto di maiale, aggiungere le prugne e arrotolare; ricoprire con una pellicola trasparente e con un foglio d’alluminio e infornare a 120 gradi per 15 minuti; nel frattempo frullare le mele con il vin santo; togliere il filetto di maiale dal forno e scaldarlo con olio in una padella; glassare la pietanza con l’olio della padella e servirla con la salsa di mele.

Oggi La prova del cuoco cederà il posto a Linea Verde, con Eleonora Daniele e Fabrizio Gatta, che in occasione del 4° anniversario del terremoto che colpito l’Abruzzo verrà trasmessa dalla città de L’Aquila (clicca QUI per saperne di più).

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *