Le inchieste di Gianluigi Nuzzi, stasera Imprese e ‘Ndrangheta al Nord

By on aprile 13, 2013
Il giornalista Gianluigi Nuzzi

text-align: center”>Il giornalista Gianluigi Nuzzi

LE INCHIESTE DI GIANLUIGI NUZZI SU LA7 – Il giornalista Gianluigi Nuzzi torna stasera in seconda serata con le sue inchieste e stavolta farà luce sulla metastasi ndranghetista che ha risalito l’Italia verso nord con aggressività nuove, e interessi in settori e aziende fino a ieri impensabili. L’ppuntamento è stasera 13 aprile alle 22.30 con la nuova inchiesta del giornalista milanese, che metterà in luce il fatto che le dinamiche e le regole che hanno dominato per decenni le sorti del territorio calabrese si ritrovano oggi anche in provincia di Torino, Varese, Novara, Bologna, clonate ovunque, a partire dalla ben più ricca Lombardia.

GIANLUIGI NUZZI, dopo il successo de Gli Intoccabili e il documentario sul papa Ratzinger presenta dunque la sua nuova inchiesta sempre su La7, in un appuntamento mensile che intende far luce sulle realtà oscure italiane che spesso vengono taciute dai tg e dalle reti generaliste. In particolare il giornalista farà luce anche sulla nuova generazione di giovani ‘ndranghetisti che gestisce le proprie reti di potere e di relazione col tessuto economico, forte di inedite e insospettabili collusioni.

L’appuntamento è dunque per stasera alle 22,30 su la7 in cui sarà possibile seguire le dinamiche che hanno generato un allargamento delle cosche calabresi al nord approfondendo l’alleanza sempre più compromessa tra imprese e ‘Ndrangheta in un periodo di crisi economica che continua a favorire le associazioni criminose con intenti sempre più devastanti nel tessuto economico e sociale italiano. Inchiste, quelle di Gianluigi Nuzzi raccontate con dovizia di particolari senza tralasciare nulla e che riescono a scoperchiare in maniera chiara i giochi di potere che si nascondono nell’ombra del vissuto civile.

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *