Lorella Cuccarini fuori dalla Rai nella prossima stagione televisiva?

By on aprile 7, 2013

text-align: center”>Lorella Cuccarini

LORELLA CUCCARINI FUORI DALLA RAI NELLA PROSSIMA STAGIONE TELEVISIVA? Periodo intensissimo ricco di rumors su eventuali cambiamenti in casa Rai per la prossima stagione televisiva: stando alle voci che da qualche tempo si rincorrono sul web, da settembre molte novità relative a programmi e conduttori potrebbero stravolgere il palinsesto della rete ammiraglia della Tv di Stato. Ma andiamo con ordine: il primo programma del daytime a subire cambiamenti sarà Unomattina, dove a dare il buongiorno agli italiani probabilmente non sarà più Franco Di Mare, candidato alla conduzione del rotocalco pomeridiano La vita in diretta. Incerto il destino di Elisa Isoardi che probabilmente continuerà a condurre il contenitore mattutino di Raiuno. Eliminato dal palinsesto il segmento Storie Vere di Unomattina, condotto da Savino Zaba e Georgia Luzi i quali non sono riusciti a bissare il successo della precedente edizione riservando un pessimo traino in termini di ascolti a La prova del cuoco di Antonella Clerici.

LORELLA LASCIA LA RAI? Dopo la notizia clamorosa (ma ancora non confermata) di alcuni giorni fa secondo la quale Mara Venier e Marco Liorni, nonostante il riscontro positivo in termini di auditel, dovranno lasciare la poltrona de La vita in diretta alla coppia Franco Di Mare – Paola Perego, da un paio di giorni i rumors che si rincorrono sul web vorrebbero un cambio di guardia anche alla guida di Domenica In, che da giugno sarà orfana di Lorella Cuccarini. Proprio così: la più amata dagli italiani tra un paio di mesi vedrà scadere il contratto che da qualche anno la lega alla Tv di Stato e si vocifera che non è previsto alcun rinnovo per lei. Dunque che ne sarà del contenitore domenicale? Non è dato ancora sapere chi prenderà il posto di Lorella, ma una cosa è certa: non sarà Mara Venier, come si era ipotizzato qualche tempo fa. L’ex signora della domenica infatti, pare sia ai ferri corti con i dirigenti Rai a causa della sua trattativa (andata male) con la produzione di Amici che la voleva tra i giurati dell’edizione serale. Dunque lo stravolgimento del palinsesto di Raiuno della prossima stagione, all’insegna di scippi vicendevoli di trasmissioni tra colleghi, vede il programma festivo della prima rete in cerca di un conduttore. In attesa di scoprire ulteriori news, non ci resta che aspettare il mese di giugno quando verranno ufficializzati i palinsesti Rai per la stagione televisiva 2013/2014.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

6 Comments

  1. Hellen

    aprile 7, 2013 at 17:07

    Lorella Cuccarini fuori dalla Rai nella prossima stagione televisiva?

    Risp. : M A G A R I ! ! !

  2. stefano

    aprile 8, 2013 at 10:25

    la cuccarini non vediamo l’ora che lasci così da eliminare per sempre quell’orripilante e monotona trasmissione intitolata così è la vita (anzi così è la morte di noia) e che ci facciano trascorrere una domenica pomeriggio più gioiosa e divertente!

  3. s.p.

    aprile 8, 2013 at 10:29

    dai che questa è la volta buona che la cuccarini la mandano a casa

  4. stefano

    aprile 8, 2013 at 10:38

    così almeno si occupa di più della famiglia visto che ne parla tanto sui giornali

  5. mia

    aprile 12, 2013 at 16:18

    fuori la cuccarini e la vernier che gioiaaaaaaa!!!! era ora. Se poi non entrasse anche la perego sarebbe stupendo!!!!!!!!!!!!!! gente nuova e non inciuciata!!!!!

  6. samoha

    maggio 7, 2013 at 10:14

    Mettete la Balivo o la Chiabotto, gente giovane…. La Perego? NO, grazie!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *