Mara Maionchi a Quinta Colonna: “Quando mi rivedo, mi vergogno”

By on aprile 9, 2013
mara maionchi quinta colonna ospite vip

text-align: justify”>mara maionchi quinta colonna ospite vip

AMICI DI MARIA DE FILIPPI, MARA MAIONCHI PARLA DI SE’ A QUINTA COLONNA – Non è ancora ben chiaro per quale motivo un programma interamente dedicato al mondo dell’attualità e della politica di Paese, tale Quinta Colonna, si ostini a portare in tv dei siparietti trash e ad invitare  ospiti del calibro di Orlando Portento, Marina Ripa di Meana ed affini. In ogni caso, questa settimana l’ospite vip è stata la discografica Mara Maionchi ormai da molto tempo fa parte del cast fisso nel talent show di Canale Cinque Amici di Maria De Filippi.

Intervistata da Paolo Del Debbio come esempio di imprenditorialità tricolore (da qui il titolo “La ricetta di Mara Maionchi”), la donna ha dato modo anche di parlare di sè stessa e del suo percorso che da alcuni anni la lega prepotentemente alla tv. Queste, in breve, le sue parole:

Devo dire che quando mi rivedo in tv, un po’ mi vergogno. E’ vero: il pubblico applaude ed è fin troppo generoso. Però, in questo momento, quando mi vedo capisco quanto sembro ridicola e questo mi dispiace

E non è tutto. Nel prosieguo della trasmissione, la discografica ha parole di incertezza anche sul vasto mondo dei talent show dove pare non si possano più trarre le “certezze” che c’erano una volta, forse, riferendosi – senza citarlo – al poco successo riscosso da Gerardo Pulli (suo pupillo nell’edizione ormai passata di Amici).

Volete sapere qual è la ricetta della Maionchi per superare la Crisi?  Investire, sperando che tutto vada nel  verso giusto. La speranza: forse è questa l’unica cosa rimasta in mano agli italiani…

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *