Report, Gianni Alemanno risponde a Milena Gabanelli con un video

By on aprile 15, 2013
Il sindaco di Roma durante il video

text-align: justify”>Il sindaco di Roma durante il video

REPORT dalla messa in onda di ieri sera 14 aprile su Rai Tre si è aggiudicato l’ennesima querela e stavolta è stato il sindaco di Roma Gianni Alemanno a dissentire sul servizio giornalistico del programma ideato e condotto da Milena Gabanelli, tanto che il primo cittadino ha voluto rispondere alla trsmissione con un video pubblicato alle 18 sul web, senza ovviamente contraddittorio, ma in 11 minuti di comizio che vedono Gianni Alemanno criticare alacremente il programma per aver diffuso informazioni false “solo per screditare la figura del sindaco in campagna elettorale”.

GIANNI ALEMANNO aveva già sottolineato l’intento di rispondere per le rime al programma in merito al servizio sulle tangenti riguardanti i filobus durante un evento in Campidoglio,  mettendo in evidenza che ciò che è stato detto nel corso della puntata “è roba già vista e conosciuta, trita e ritrita e messa insieme con un intento chiaramente politico” come ribadisce anche nel video che pubblichiamo dopo il salto, e nella sua risposta sottolinea anche il fatto di essere deluso dal servizio pubblico della Rai, che ha mandato in onda il programma “di chiaro orientamento politico e di forte impronta propagandisca trasmessa con l’unico scopo di creare problemi a me, alla mia immagine e creando anche gravi problemi all’immagine di Roma”.

Riguardo a quanto ha affermato Milena Gabanelli, che ha ribadito che il sindaco della Capitale si è sottratto dal rilasciare un’intervista al programma, Alemanno risponde in modo perentorio: “Non mi è stata concessa la possibilità di fare una vera intervista, forse la possibilità di un interrogatorio ma non una vera intervista” mettendo in discussione il lavoro dello staff di Report che secondo Alemanno “monta e rimonta le interviste in modo da screditare la figura dell’intervistato di turno”. Per tutto questo il sindaco ha precisato di aver presentato la querela per diffamazione a mezzo stampa e aggiunge, “chiederemo inoltre un risarcimento danni a livello civile sia per la nostra amministrazione, che per l’immagine della città che è stata messa in discussione come se fosse un parassita”. Di seguito il video di risposta di Alemanno a Report:

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

2 Comments

  1. Umberto

    aprile 15, 2013 at 21:18

    Il programma ieri sera l’ho visto ma la cosa più grave che hanno detto di Alé-danno è che si è circondato di ex di estrema destra, non capisco tutto questo querelare da parte sua…bah!

  2. gigi

    aprile 17, 2013 at 01:13

    Roma come anche Milano gestite da persone incompetenti ed è visibile a tutti, manager e consulenti super pagati che portano al fallimento i comuni e lo stesso stato.
    Tutto questo deve finire incominciamo a chiedere di pagare di tasca loro i danni che hanno causato, perchè se noi sbagliamo ci licenziano il giorno stesso.
    Comunque brava!!!! Milena

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *