Amici 13: Miguel Bosè sarà nuovamente direttore artistico

By on maggio 30, 2013
foto di miguel bosè ad amici 2013

text-align: center”>foto di miguel bosè ad amici 2013

MIGUEL BOSE’ TORNERA’ AD AMICI ANCHE L’ANNO PROSSIMO. Sabato, in prima serata su Canale5, si disputerà la finale della dodicesima edizione di Amici, che decreterà chi tra Greta, Verdiana e Moreno vincerà la sezione canto del talent show. Per la parte dedicata al ballo c’è già un vincitore che risponde al nome di Nicolò, il quale disputerà comunque la puntata finale, pur avendo già trionfato nella sua categoria di appartenenza. L’innovazione più importante apportata da Maria De Filippi e il suo gruppo autorale, a questa edizione del talent è stata l’inserimento dei due direttori artistici: Miguel Bosè ed Emma, abbinati alle due squadre in gioco. Bosè, che all’alba della settima puntata abbandonò il talent, fu sostituito, per due serate, dall’etoil Eleonora Abbagnato. Sulle motivazioni che avevano portato il cantante a decidere di lasciare la trasmissione,  si erano susseguite diverse ipotesi: le più accreditate  parlavano di incomprensioni con Emma. Stando a quanto dichiara Lucia Bosè, mamma del cantante, le motivazioni della sostituzione sono state altre: “lui aveva già preso degli impegni improrogabile, e ad Amici lo sapevano fin dall’inizio”. La Bosè mette a tacere tutti i vari pettegolezzi, sottolineando che il momentaneo addio di Miguel ad Amici era dovuto ad impegni già presi precedentemente dal cantante. L’attrice prosegue dichiarando la partecipazione del figlio anche alla prossima edizione del talent di Canale5: “Miguel è già stato chiamato per l’anno prossimo, quando sarà nuovamente impegnato con loro per due o tre mesi”. Miguel Bosè sarà direttore artistico di Amici 13.

foto-lucia-bose

La Bosè  dice di aver accolto bene  la notizia del suo approdo al talent della De Filippi: “non mi ha stupito perché lui periodicamente lavora in Italia. Gli vengono fatte sempre tantissime proposte: alcune, come appunto partecipare ad Amici, le accetta molto volentieri”. Lucia Bosè, viene ricordata da molti, agli inizi della sua carriera, quando trionfò a Miss Italia edizione 1947. Interrogata sulla chiusura del concorso da parte dell’azienda pubblica risponde: “Mi domando perché la Rai vuole uccidere Miss Italia. È un peccato: è un simbolo e la bellezza italiana è conosciuta in tutto il mondo. Di questo passo chiuderanno anche il Festival di Sanremo?” (fonte Nuovo). Sul suo futuro lavorativo non ha dubbi: “ora voglio solo riposarmi e basta”, e annuncia il ritiro dalle scene.  Per una mamma che si fa da oarte, c’è un figlio sempre più presente sulle reti televisive italiane.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *