Antonella Clerici a La prova del cuoco: “Non siamo un paese all’avanguardia”

By on maggio 24, 2013
antonella-clerici-raiuno

text-align: center”>Antonella Clerici

ANTONELLA CLERICI A LA PROVA DEL CUOCO: “NON SIAMO UN PAESE ALL’AVANGUARDIA”. E’ apparsa stanca, faticante e sofferente per tutta la durata della puntata di oggi de La prova del cuoco: Antonella Clerici non ha nascosto ai suoi fedelissimi telespettatori, fin dai primi minuti della diretta, di non sentirsi affatto bene. Colpa delle prime calurie estive, o del lavoro che non le da tregua? Dopo 9 mesi di diretta quotidiana con La prova del cuoco infatti, la regina dei fornelli si trova a dover guidare in prima serata La terra dei cuochi, programma non proprio fortunato, che sta faticando a superare il 13-14% di share e non raggiunge neppure i 3 milioni e mezzo di telespettatori. Eppure oggi a La prova del cuoco, durante la trasmissione, l’Antonellina nazionale ha dimostrato di non mollare facilmente restando saldamente al timone dei suoi programmi anche in condizioni di salute non proprio brillanti e senza, stavolta, la minaccia “Lippi” in agguato, sempre pronto a sostituire la padrona di casa qualora gli venisse richiesto.

 

antonella-clerici-a-tavola

ANTONELLA CLERICI: “E’ IMPENSABILE CHE ANCORA OGGI SI SENTA PARLARE DI VIOLENZA SUI BAMBINI”. Nonostante, comunque, abbia cercato di far credere ai telespettatori che la puntata di oggi fosse trasmessa in diretta, sappiamo quasi con certezza che non è così: l’assenza del gioco telefonico “Fidati di me”, da fare rigorosamente in diretta, ne è la dimostrazione! E considerando anche che La terra dei cuochi viene registrata il venerdì pomeriggio, condurre due trasmissioni a distanza di poche ore l’una dall’altra sarebbe risultato alquanto faticoso per la padrona di casa del mezzogiorno made in Rai. Differita a parte, prima di introdurre Alessandra Spisni che nel suo spazio ha deliziato i telespettatori con uno squisitissimo pasticcio di maccheroni e piselli, la regina dei fornelli ha lanciato un’iniziativa che da qualche giorno è attiva in rete, la cui adesione sarà utile per contribuire alla lotta contro la violenza sui bambini. E a tal proposito la conduttrice ha voluto esprimere il suo disappunto su una questione tanto delicata quanto purtroppo veritiera e sempre attuale, lasciandosi andare ad una serie di dichiarazioni forti: “Crediamo di vivere in un paese all’avanguardia, ma non è così. E’ assurdo che ancora oggi si senta parlare di violenza sui bambini, è una cosa inconcepibile. Io non ho pietà. Farei morire di dolori atroci chi maltratta i bambini”. Immediato e doveroso un lungo applauso da parte del pubblico presente in studio. Ancora una volta, Antonella si è dimostrata sensibile a certe tematiche, purtroppo, sempre vive…

Clicca QUI per scoprire le ricette realizzate nella puntata di oggi de La prova del cuoco, che ha visto la proclamazione di Pierluigi Novelli vincitore dell’edizione 2012/2013.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *