Brat Camp: parte su Italia2 il reality sulla ri-educazione giovanile

By on maggio 27, 2013
brat camp italia2 cast

text-align: justify”>brat camp italia2 cast

BRAT CAMP, IL REALITY PER RAGAZZI BORDERLINE: DA OGGI 27 MAGGIO SU ITALIA2In principio fu Fratello Maggiore, docu-reality dove un pugile italiano (il famosissimo Clemente Russo) attraverso alcune “prove” cercò di migliorare la vita da viziati di alcuni ragazzi italiani. Purtroppo questo programma  – che mixava cattiva recitazione al trash – non ebbe molto successo e chiuse subito. Mediaset però continua a puntare su questo tema con un format che sicuramente sempre più studiato. Parte quest’oggi lunedì 27 maggio alle 21.10 il reality Brat Camp.

Brat Camp si sviluppa come un vero e proprio docu-reality (in sei puntate) dove otto ragazzi con un presente difficile trascorreranno tre settimane in un accampamento di montagna nelle valli bergamasche. Saranno costretti a rispettare regole ferree e a vivere all’aperto tornando a una vita più semplice e senza comodità: no cellulari, piercing, sigarette e oggetti non strettamente necessari. Inoltre svolgeranno attività di ogni genere: trekking, equitazione, guado di fiumi, free-climbing, pulizia delle stalle alla mungitura degli animali. E ancora: lavoreranno in una casa di riposo, terranno compagnia agli anziani, cucineranno e serviranno ai tavoli. Insomma, affronteranno il lavoro fisico e soprattutto dovranno assumersi la responsabilità delle proprie azioni, anche con terapie di gruppo, yoga e meditazione.

brat-camp-educatori

La terapia d’urto sortirà gli effetti desiderati o non faranno altro che rendere ancor più maneschi questi ragazzi cullati dalle comodità del ventunesimo secolo? Carmine, Valentina, Nicolò, Alexa, Marco, Roberta, Annamaria ed Antony sembrano pronti ad affrontare la sfida. Fra gli educatori del campo troveremo: Roberto Lorenzani e  Susanna Fusari Imperatori. [Nella gallery qui in alto trovate le foto di tutti i partecipanti]

Prodotto dal papà di programmi di successo come Mistero (Claudio Cavalli di Quadrio srl), Brat Camp sarà in onda tutti i lunedì in prima serata su Italia 2. In più, da lunedì a sabato, striscia quotidiana (da lunedì a giovedì alle ore 14.40, venerdì e sabato alle ore 12.05) per seguire passo dopo passo emozioni, delusioni e progressi che i ragazzi vivranno nella loro esperienza al campo.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

One Comment

  1. rossella

    maggio 27, 2013 at 12:37

    Lo seguiro’ con interesse perche’ culturalmente mi sento lontana dal concetto di ri- educazione: mi suona come un qualcosa di assolutamente inedito. L’educazione, dal mio punto di vista, si estrinseca in ambito domestico. La famiglia educa e crea i presupposti per rendere quell’ educazione sempre piu’ eterogenea rispetto alla realta’ della vita. Quindi andrai a scuola e i tuoi genitori vigileranno sulla tua autonomia. Capiranno come gestisci la tua paghetta – si preoccuperanno se torni con oggetti che non conoscono- e dal tuo umore sara’ palese risalire alle tue ansie e inquietudini. Ascolteranno 10 volte di seguito la prima guerra mondiale e ti accompagneranno ad una festa. Li chiamerai per dire che ritardi e non andranno a letto fino a quando non sarai rincasato perche’ il padre di un’amica ti ha accompagnato.
    Adesso non capisco il senso di questo pellegrinaggio, mi auguro che coinvolgeranno le famiglie. Non sono Maria Montessori ma mi sembra chiaro che evadere dal quotidiano gli fara’ sicuramente bene ma li abituera’ a regole che hanno senso in quel contesto. La disciplina non ha confini ed e’ meglio lasciare loro i cellulari per evitare dipendenze emotive.
    Comunque il concetto di ri-educazione proprio non mi torna.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *