Forum e Rita Dalla Chiesa confermati per la prossima stagione: Ritorno della diretta e cambiamenti al vaglio

By on maggio 16, 2013

text-align: center”>rita dalla chiesa riconfermata a forum

FORUM E RITA DALLA CHIESA RICONFERMATI PER LA PROSSIMA STAGIONE TV- Arrivano le prime conferme per il palinsesto mattutino di Canale 5. Rita Dalla Chiesa e il suo ormai storico Forum, tribunale televisivo più longevo della televisione italiana, sono stati entrambi riconfermati nel mezzogiorno di Canale 5 anche per la stagione televisiva 2013/2014. Stesso orario di collocazione, dalle ore 11.00 fino alle 13.00, e stessa conduttrice che ormai da tempo immemore si trova alle redini delle cause più disparate, facendo da ponte tra l’opinione giuridica e quella più ad impatto nazional-popolare del pubblico presente in studio. Riconfermato anche lo spin off pomeridiano di Rete 4, Lo Sportello Di Forum, condotto in solitaria da Rita senza il supporto di Marco Senise e Fabrizio Bracconieri, che ritroverà anche dal prossimo settembre lo stesso slot orario, dalle 14.45 fino alle 15.30. Già deciso il giorno di partenza, lunedì 9 settembre 2013, e sul tavolo si cominciano a buttare giù le prime idee per rinnovare il format.  

forum-canale-5

CON LA NUOVA STAGIONE RITORNA LA DIRETTA – I cambiamenti al vaglio sul tavolo degli addetti ai lavori sono spinti perlopiù dal progressivo declino degli ascolti registrato nell’ultimo periodo, e dovrebbero riguardare il ricambio di alcuni componenti del cast del programma, ma nulla di più specifico è dato sapere in quanto questi sono ancora in fase di ideazione. Un cambiamento incisivo, o meglio un ritorno alle origini, riguarderà invece la messa in onda del programma, che ritornerà ad avere la diretta ed il conseguente coinvolgimento del pubblico da casa tramite la discussione delle cause via mail e twitter, vero valore aggiunto delle ultime edizioni. Proprio con l’abbandono della diretta si sono registrati i cali d’ascolto più significativi, la messa in onda registrata risulta infatti nel complesso più fredda, e manca quell’interazione col pubblico da casa necessaria per coinvolgere lo spettatore nella discussione.

CAMBIAMENTI ALLO STUDIO DA PARTE DEGLI ADDETTI AI LAVORI – E’ ancora presto per addentrarsi nelle migliorie che verranno apportate al programma, considerando che il tutto è ancora in fase embrionale e nulla è ancora stato deciso, ma stando a quanto si percepisce dall’esterno i cambiamenti più incisivi dovrebbero riguardare il cast. Fermo restando che Rita Dalla Chiesa ci sarà ancora, bisogna capire se i cambiamenti riguarderanno i due co-conduttori, il parterre di giudici o piuttosto gli opinionisti sparsi tra gli spettatori, magari aggiornando una parte del pubblico parlante togliendo quella fetta di pubblico troppo “rumoroso”. Sono per ora soltanto ipotesi, magari si potrebbe anche pensare di dare una rinfrescata alla scenografia, ma per ora nulla si può dare per certo, ed in effetti è ancora troppo presto.

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

2 Comments

  1. mario

    giugno 13, 2013 at 11:13

    molto probabilmente non c’è nessun dirigente che si prende la briga di vedere una puntata di Forum, perchè se così fosse tutti e tre dovrebbero essere mandati a casa per cercare di risollevare la trasmissione sempre più in basso, il bracconeri o lo fate tacere oppure lo mandate prima a scuola di ITALIANO, il senise dovrebbe finire di dire cazzate come la dalla chiesa e cosa principale dovrebbero essere più seri in tutto, non è mai esistita una nella quale si ride così sguaiatamente e senza motivo in continuazione, due stanno litigando per una separazione, cosa che dovrebbe essere abbastanza seria e loro giù a ridere come idioti, hanno rotto i foglioni, ritornate alla Spack che era 1000 volte meglio

  2. rossella

    giugno 13, 2013 at 14:11

    Mario forse e’ proprio questo il bello di questo programma. Puoi cambiare canale. Rita Dalla Chiesa non ha mai avuto la pretesa di incollare il Paese davanti a un suo programma. Io stessa non lo guardo, pero’ la trovo estremamente professionale. Mi sembra coerente con se stessa, con il pubblico e con le esigenze della televisione che rappresenta. Meglio di cosi’! In quella fascia oraria se li sognano quei punti di share: siamo franchi! Le tue osservazioni, caso mai, ti fanno capire che hai un pensiero autonomo e dei valori che non sono giusti perche’ sono i tuoi ma non vengono intaccati da un dibattito televisivo. Ben venga questa televisione! Non c’e’ niente di occulto, tutti i messaggi sono assolutamente trasparenti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *