La prova del cuoco, le ricette del 9 maggio: millefoglie di zucchine, fettuccine con le cozze, blanquette di vitello

By on maggio 9, 2013
antonella-clerici-image

text-align: center”>Antonella Clerici

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 9 MAGGIO. Quarto giorno della settimana in compagnia di Antonella Clerici e La prova del cuoco, che anche oggi con tutti gli amici del mezzogiorno ha imbandito la tavola con piatti prelibati (clicca QUI per scoprire le ricette presentate nella puntata di lunedì e QUI per le pietanze proposte nella puntata di martedì). In cucina nella puntata odierna nuova manche del torneo “Chi batterà lo chef?”, durante il quale i concorrenti Gilda e Salvatore, con i loro maltagliati con cozze, pecorino e pomodorini del Piennolo, hanno sfidato Marco Bottega che ha risposto invece con le fettuccine in zuppetta di pecorino. A decretare il piatto migliore è stato, ovviamente, Heinz Beck, che dopo l’assaggio ha premiato i futuri sposini i quali si sono aggiudicati ben 4.000 euro! Spazio tra i fornelli di Raiuno oggi anche ad Andrea Ribaldone che per la rubrica “I segreti dello chef” ha deliziato i telespettatori con una splendida millefoglie di zucchine e prosciutto cotto, e ad Anna Moroni che sulla tavola della sua “Cucina di base” ha portato una sfiziosa blanquette di vitello con verdurine glassate (nella gallery sottostante sono disponibili le schede con gli ingredienti e le foto che illustrano le varie fasi della preparazione di tutte le pietanze preparate oggi in diretta).

Clicca QUI per scoprire le imperdibili ricette realizzate nella puntata di ieri: petto di pollo con salsa delicata al curry di madras, riso all’indiana con crema di pomodori e non solo!

blanquette-di-vitello

“CHI BATTERA’ LO CHEF?” – Gilda e Salvatore: MALTAGLIATI CON COZZE, PECORINO E POMODORINI DEL PIENNOLO

Sfoglia la gallery fotografica per vedere le immagini delle varie fasi della preparazione della pietanza.

Ingredienti: pomodorini del Piennolo, vino bianco, basilico, 1 limone, pecorino, cozze, aglio, uova e farina.

Ingrediente segreto: finocchio.

Procedura per la preparazione: mescolare la farina in una bacinella con le uova; stendere l’impasto e ricavare i maltagliati; scaldare uno spicchio d’aglio in una padella con un filo d’olio; eliminare l’aglio e aggiungere i pomodorini tagliati a pezzetti per fare un sughetto; lavare e far aprire le cozze; cuocere i maltagliati e versarli nella padella con il sughetto di pomodorini; unire il finocchio al sugo per insaporire; cuocere anche le cozze sgusciate e servirle con la pasta e con una cialda di pecorino; condire la pasta con il basilico frullato.

“CHI BATTERA’ LO CHEF?” – Marco Bottega: FETTUCCINE IN ZUPPETTA DI PECORINO

Sfoglia la gallery fotografica per vedere le immagini delle varie fasi della preparazione della pietanza.

Ingredienti: pomodorini del Piennolo, vino bianco, basilico, 1 limone, pecorino, cozze, aglio, uova e farina.

Ingrediente segreto: finocchio.

Procedura per la preparazione: far aprire le cosse in una padella con acqua; realizzare un impasto con uova e farina; cuocere le cozze con un goccio di vino; bollire i finocchi in una pentola con acqua per farli ammorbidire; frullare il finocchio con il pecorino per realizzare la zuppetta; cuocere le fettuccine con le cozze aperte (immergendo il tutto nell’acqua delle cozze messa da parte precedentemente) e condire con la zuppetta di pecorino; tagliare i pomodorini a metà, eliminare i semi e utilizzarli per guarnire il piatto.

“I SEGRETI DELLO CHEF” di Andrea Ribaldone: MILLEFOGLIE DI ZUCCHINE CON PROSCIUTTO COTTO

Consulta la gallery per visualizzare la scheda con gli ingredienti e le foto di tutte le fasi della preparazione del piatto.

Procedura per la preparazione: sbucciare le zucchine con un pelapatate; scottare le fettine di zucchine in acqua calda per pochi secondi; raffreddarle nel ghiaccio; nel frattempo preparare la mousse spezzettando il prosciutto; frullarlo nel mixer con ricotta, acciughe, capperi, burro e un goccio di latte; stendere le fettine di zucchine in una terrina; versarci dentro il frullato; alternare diversi strati di zucchine e mousse fino a riempire la terrina; lasciar riposare in frigo; tagliare un peperone rosso grossolanamente e cuocerlo in un pentolino con una patata e un filo d’olio extravergine d’oliva, per almeno 20 minuti; frullare ad immersione e usare la salsa per condire la millefoglie; scaldare i fiori di zucca in una teglia foderata con carta da forno (a 70 gradi per 40 minuti) e utilizzarli per guarnire il piatto.

La cucina di base di Anna Moroni: BLANQUETTE DI VITELLO CON CIPOLLINE GLASSATE

Consulta la gallery per visualizzare la scheda con gli ingredienti e le foto di tutte le fasi della preparazione del piatto.

Procedura per la preparazione: bollire la carne di vitello tagliata a pezzetti grandi in una pirofila con cipolla, carota, scalogno e acqua calda; cuocere per alcuni minuti e aggiungere il mazzetto odoroso; cuocere per almeno un’ora; togliere la carne e preparare una besciamella utilizzando l’acqua di cottura, con farina, noce moscata e burro; glassare le cipolline con burro, funghi, zucchero e un po’ d’acqua; cuocere per 10 minuti e spolverare con zucchero di canna; condire con aceto balsamico e unirle allo spezzatino; preparare una salsa aggiungendo succo di limone a 3 rossi d’uovo e un po’ di crema di latte, amalgamando sul fuoco; versare la besciamella precedentemente preparata sullo spezzatino di carne; realizzare una corona di riso e versare all’interno tutto il preparato.

Scopri tutte le ricette realizzate la scorsa settimana: clicca QUI per gli antipasti e gli stuzzichini, QUI per i primi, QUI per i secondi, QUI per i piatti unici e QUI per i dolci.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *