La prova del cuoco, le ricette della settimana dal 13 al 18 maggio: antipasti, aperitivi, stuzzichini e frivolezze

By on maggio 18, 2013

text-align: center”>Antonella Clerici

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DELLA SETTIMANA DAL 13 AL 18 MAGGIO: ANTIPASTI, APERITIVI, STUZZICHINI E FRIVOLEZZE. Si è conclusa oggi la terz’ultima settimana, per questa stagione televisiva, de La prova del cuoco, che con Antonella Clerici, Claudio Lippi, Marco Di Buono e tutti gli amici del cooking show più amato dagli italiani ha proposto come di consueto tante pietanze prelibate (scopri QUI le ricette presentate nella quarta puntata de La terra dei cuochi ieri sera su Raiuno: zucchine ripiene, pollo arrosto con insalata, tiramisù). Tra gli antipasti, gli aperitivi, gli stuzzichini e le frivolezze varie portati a tavola questa settimana proponiamo i fagottini di cipolla preparati da Andrea Mainardi durante il torneo “Il Diavolo e l’Acqua Santa”, il gazpacho ai peperoni rossi firmato Anna Moroni, le polpettine alle verdure su fonduta di zafferano realizzate dai concorrenti Stefano e Claudia durante il torneo “Chi batterà lo chef?” e i bocconcini di carne aromatizzati con noce moscata su fonduta di fontina presentati da Ambra Romani nel medesimo torneo (sfoglia la gallery fotografica per vedere le immagini della preparazione di tutti i piatti appena elencati).

Clicca QUI per scoprire i piatti presentati nella puntata di oggi: rollatine di pollo con verdure, millefoglie di ananas e fragole con gelato.

aggiunta-semi-di-amaranto-alle-verdure-per-bocconcini

“IL DIAVOLO E L’ACQUA SANTA” – Andrea Mainardi: FAGOTTINI DI CIPOLLA

Consulta la gallery per vedere le foto della preparazione della pietanza.

Ingredienti: cipolle, sale grosso, pasta sfoglia, capperi, 1 uovo, tonno, vino bianco e olio.

Procedura per la preparazione: cuocere le cipolle con la buccia in una casseruola infornandole con sale grosso per circa 40 minuti; ritagliare la sfoglia a quadretti; porre sopra ogni quadretto una cipolla cotta guarnendola con capperi; chiudere a fagottino e spennellarla con uovo; scaldare su una teglia foderata con carta da forno; preparare una salsa verde con gli scarti della pasta sfoglia frullandoli con capperi, tonno, vino bianco, olio e sale; realizzare il fondo del piatto con la salsa verde, sovrapporvi la cipolla e servire.

L’aperitivo di Anna Moroni: IL GAZPACHO

Nella gallery fotografica sono disponibili le immagini della preparazione.

Ingredienti: 1 peperone rosso, sedano, pomodori, 1 cetriolo, basilico, 1 spicchio d’aglio, 1 cipolla, sale, pepe, aceto, pangrattato e peperoncino.

Procedura per la preparazione: sbucciare un peperone rosso con il pelapatate; frullarlo nel mixer con un cuore di sedano, i pomodori, un cetriolo spezzettato, qualche foglia di basilico, 1 spicchio d’aglio, la cipolla tagliata finemente, sale, pepe e aceto; unire pangrattato (se serve) o peperoncino (se piace piccante); servire con grissini o altri stuzzichini.

“CHI BATTERA’ LO CHEF?” – Stefano e Claudia: POLPETTINE ALLE VERDURE SU FONDUTA ALLO ZAFFERANO

Consulta la gallery per vedere le foto che illustrano le varie fasi della preparazione del piatto.

Ingredienti: latte, vino bianco, cipolla grattugiata, parmigiano, noce moscata, zafferano, macinato di manzo, macinato di maiale, patate lesse, burro, fontina, carote, zucchine e 1 uovo.

Ingrediente segreto: semi di amaranto.

Procedura per la preparazione: scaldare i semi di amaranto in una pentola con acqua; sbattere l’uovo in una bacinella e mescolarlo con la carne tritata (sia di maiale che di manzo) unendo anche il parmigiano grattugiato; unire la noce moscata e le patate lesse schiacciate e mescolare ancora; grattugiare le carote e le zucchine, aggiungerle all’impasto, mescolare e formare le polpettine, da friggere con un soffritto; far sciogliere la fonduta con il burro; cuocere il latte con lo zafferano per la fonduta; unire i semi di amaranto alla fonduta; impiattare le polpettine con la fonduta.

“CHI BATTERA’ LO CHEF?” – Ambra Romani: BOCCONCINI DI CARNE AROMATIZZATI CON NOCE MOSCATA SU FONDUTA DI FONTINA

Consulta la gallery per vedere le foto che illustrano le varie fasi della preparazione del piatto.

Ingredienti: latte, vino bianco, cipolla grattugiata, parmigiano, noce moscata, zafferano, macinato di manzo, macinato di maiale, patate lesse, burro, fontina, carote, zucchine e 1 uovo.

Ingrediente segreto: semi di amaranto.

Procedura per la preparazione: mescolare in una bacinella entrambi i tipi di carne con il parmigiano; grattuggiarvi sopra la noce moscata, salare e mescolare; sciogliere lo zafferano in una ciotola con un po’ d’acqua e un filo d’olio; nel frattempo bollire il latte da utilizzare poi per frullare la fonduta con l’uovo; saltare i semi di amaranto in padella facendoli scoppiettare; sfumare i bocconcini in frittura con il vino bianco; tagliare le carote e le zucchine a julienne e farle saltare in padella con i bocconcini; servire le polpette di carne con la fonduta, le carote, le zucchine e i semi di amaranto.

Domani La prova del cuoco cederà il posto a Linea Verde, con Eleonora Daniele e Fabrizio Gatta, che ci porteranno in Sardegna, dalla città di Olbia all’arcipelago della Maddalena, alla scoperta delle tradizioni agricole locali e delle bellezze paesaggistiche di questa regione, passando per gli allevamenti dei suini e delle mucche brune sarde (clicca QUI per saperne di più).

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *