La prova del cuoco, le ricette della settimana dal 13 al 18 maggio: i dessert

By on maggio 21, 2013

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DELLA SETTIMANA DAL 13 AL 18 MAGGIO: I DESSERT. Si è conclusa sabato la terz’ultima settimana de La prova del cuoco, durante la quale chef, concorrenti e maestre di cucina hanno conquistato il palato dei telespettatori di Raiuno con tante sfiziose pietanze (clicca QUI per scoprire le ricette realizzate nella puntata di ieri: penne al curry con melanzane e zucchine, frittata in 5 versioni, torta a scacchi e molte altre). Tra i dessert realizzati nella settimana appena conclusa proponiamo la golosissima panna cotta al caffè servita da Anna Moroni nella sua “Piccola pasticceria casalinga”, la dolcissima millefoglie di fragole, ananas e gelato preparata da Lorenzo Branchetti e il buonissimo cremoso di cioccolato bianco, yogurt e fragole con cialde al cacao portato a tavola dal cantante Lando Fiorini e dallo chef Francesco Piparo durante la gara dei cuochi nella puntata di sabato (nella gallery fotografica sono disponibili le immagini di tutti i piatti).

Scopri QUI le ricette proposte nella puntata di oggi: torta di fragole e ricotta, pane di lamponi, macedonia in torta e non solo! 

aggiunta-fragole-alla-millefoglie

La “PICCOLA PASTICCERIA CASALINGA” di Anna Moroni: PANNA COTTA AL CAFFE’

Nella gallery fotografica sono disponibili la scheda con gli ingredienti e le foto che illustrano le varie fasi della preparazione.

Procedura per la preparazione: pestare in un mortaio i chicchi di caffè; scaldare in una pentola 500 grammi di panna fresca e 200 grammi di latte intero; aggiungere lo zucchero (200 grammi) e i chicchi di caffè pestati; scaldare fino a portare a bollore; preparare la salsa con 100 grammi di zucchero a velo, 300 grammi di caffè e un cucchiaino di maizena, scaldando il tutto in una pentola; filtrare la panna per eliminare i chicchi di caffè e cuocerla nuovamente aggiungendo la colla di pesce; filtrarla nuovamente e versarla nei pirottini; raffreddare la panna nei pirottini in frigo per 2 ore; capovolgere e versarci sopra la salsa di caffè e maizena.

La merenda di Lorenzo Branchetti: MILLEFOGLIE DI ANANAS, FRAGOLE E GELATO

Sfoglia la gallery per vedere le foto delle varie fasi della preparazione.

Procedura per la preparazione: tagliare l’ananas a fettine; porre ogni fettina su un piatto, spalmarci sopra il fior di latte, coprire con un’altra fettina di ananas e così via fino a formarne vari strati, da lasciar riposare nel freezer per 2-3 ore; tagliare a pezzetti le fragole e porle nel succo di limone; usare le fratole per decorare il dolce da servire freddo.

Squadra del pomodoro: CREMOSO DI CIOCCOLATO BIANCO, YOGURT E FRAGOLE CON CIALDE AL CACAO

Sfoglia la gallery per vedere le foto del dolce.

Ingredienti: farina, cacao, marsala, burro, olio di arachide, cioccolato bianco, yogurt, panna semimontata e fragole.

Procedura per la preparazione: mescolare in una bacinella la farina, il cacao, il marsala e 10% di burro; stendere l’impasto e ritagliare dei triangolini da friggere in abbondante olio di arachidi; montare il cioccolato bianco sciolto con lo yogurt, unire la panna semimontata, mescolare e inserire il composto in un sach a poche; tagliare le fragole a spicchi e utilizzarle per creare il fondo del piatto; sovrapporvi la crema con il sach a poche, aggiungere i triangolini fritti e guarnire con altre fragole.

Scopri tutte le ricette realizzate la scorsa settimana: clicca QUI per gli antipasti e gli stuzzichini, QUI per i primi, QUI per i secondi e QUI per i piatti unici. 

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *