La prova del cuoco, le ricette della settimana dal 6 all’11 maggio: i primi piatti

By on maggio 12, 2013

text-align: center”>Antonella Clerici

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DELLA SETTIMANA DAL 6 ALL’11 MAGGIO: I PRIMI PIATTI. Si è conclusa un’altra ‘ghiotta’ settimana durante la quale nelle cucine de La prova del cuoco con Antonella Clerici, Claudio Lippi, Marco Di Buono e tutti gli amici del cooking show più seguito in Italia, sono state servite tante gustose ricette (clicca QUI per scoprire i piatti realizzati nella puntata di ieri e QUI per le pietanze dedicate alla Festa della Mamma). Tra i primi piatti migliori serviti a tavola questa settimana proponiamo il riso a colori firmato Andrea Mainardi, i maltagliati con le cozze e i pomodorini e le fettuccine in zuppetta di pecorino proposti rispettivamente dai concorrenti Gilda e Salvatore e da Marco Bottega durante il torneo “Chi batterà lo chef?”. Tra i primi piatti spiccano anche i ravioli ripieni di ricotta di bufala con salsa allo zafferano proposti da Francesca Marsetti durante una manche di “Caccia al cuoco 9” e le lasagne alla caprese portate a tavola da Anna Moroni come “Ricetta della domenica” (nella gallery sottostante sono disponibili le foto della preparazione di tutte le pietanze appena elencate). 

Clicca QUI per visualizzare i piatti preparati ieri durante la gara dei cuochi dalle attrici Serena Grandi e Pamela Villoresi e QUI per gli antipasti, gli aperitivi, gli stuzzichini e le frivolezze varie realizzate durante la settimana.

claudio-con-anna

“COOKING SHOW” di Andrea Mainardi: RISO A COLORI

Nella gallery fotografica sono disponibili le immagini delle varie fasi della preparazione della pietanza.

Ingredienti per il riso giallo: 90 grammi di riso Carnaroli, 4 bustine di tè verde, 100 grammi di petto di pollo, 50 grammi di verdurine sott’aceto, 50 grammi di Asiago, 10 grammi di olio extravergine d’oliva e sale quanto basta.

Ingredienti per il riso verde: 90 grammi di riso Carnaroli, 4 bustine di tè alla menta piperita, 100 grammi di pesce spada affumicato a fette, 8 fiori di cappero, 2 patate, 1 limone, 10 grammi di olio extravergine di oliva e sale quanto basta.

Ingredienti per il riso viola: 90 grammi di riso Carnaroli, 4 bustine di tè al karkadè (fiori di ibisco), 12 code di gambero, 10 grammi di olio extravergine di oliva e sale quanto basta.

Procedura per la preparazione: cuocere in 3 contenitori diversi, con acqua leggermente salata, le varie tipologie di riso profumate con il tè al karkadè (per il colore viola), il tè alla menta (per il colore verde) e il tè verde (per il colore giallo); rosolare le code di gambero tagliate a pezzetti in padella con olio e abbinarle al riso viola; cuocere il pesce spada affumicato con le patate tagliate a cubetti e cotte al capore, i fiori di cappero, la scorza di un limone, un filo d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale e abbinare il tutto al riso verde; scaldare in padella con l’olio il petto di pollo tagliato a losanghe con le verdure sott’aceto e l’Asiago e abbinare la pietanza al riso giallo.

“CHI BATTERA’ LO CHEF?” – Gilda e Salvatore: MALTAGLIATI CON COZZE, PECORINO E POMODORINI DEL PIENNOLO

Sfoglia la gallery fotografica per vedere le immagini delle varie fasi della preparazione della pietanza.

Ingredienti: pomodorini del Piennolo, vino bianco, basilico, 1 limone, pecorino, cozze, aglio, uova e farina.

Ingrediente segreto: finocchio.

Procedura per la preparazione: mescolare la farina in una bacinella con le uova; stendere l’impasto e ricavare i maltagliati; scaldare uno spicchio d’aglio in una padella con un filo d’olio; eliminare l’aglio e aggiungere i pomodorini tagliati a pezzetti per fare un sughetto; lavare e far aprire le cozze; cuocere i maltagliati e versarli nella padella con il sughetto di pomodorini; unire il finocchio al sugo per insaporire; cuocere anche le cozze sgusciate e servirle con la pasta e con una cialda di pecorino; condire la pasta con il basilico frullato.

“CHI BATTERA’ LO CHEF?” – Marco Bottega: FETTUCCINE IN ZUPPETTA DI PECORINO

Sfoglia la gallery fotografica per vedere le immagini delle varie fasi della preparazione della pietanza.

Ingredienti: pomodorini del Piennolo, vino bianco, basilico, 1 limone, pecorino, cozze, aglio, uova e farina.

Ingrediente segreto: finocchio.

Procedura per la preparazione: far aprire le cosse in una padella con acqua; realizzare un impasto con uova e farina; cuocere le cozze con un goccio di vino; bollire i finocchi in una pentola con acqua per farli ammorbidire; frullare il finocchio con il pecorino per realizzare la zuppetta; cuocere le fettuccine con le cozze aperte (immergendo il tutto nell’acqua delle cozze messa da parte precedentemente) e condire con la zuppetta di pecorino; tagliare i pomodorini a metà, eliminare i semi e utilizzarli per guarnire il piatto.

“CACCIA AL CUOCO 9 – PROVINI IN DIRETTA” – Francesca Marsetti: RAVIOLI RIPIENI DI RICOTTA DI BUFALA CON ASPARAGI E SALSA ALLO ZAFFERANO

Consulta la gallery fotografica per vedere le foto che illustrano le varie fasi della preparazione del piatto.

Ingredienti: farina “00?, 1 tuorlo, sale, ricotta di bufala, formaggio, asparagi, panna, zafferano, pepe, acqua e aceto balsamico.

Procedura per la preparazione: realizzare un impasto con farina “00?, 1 tuorlo e un pizzico di sale; lasciar riposare per circa 20 minuti; stendere la sfoglia e ritagliare i ravioli; realizzare il ripieno mescolando la ricotta di bufala con formaggio e gambi di asparagi sbollentati; preparare poi la salsa con panna, pistilli di zafferano e zafferano in polvere, cuocendo con sale e pepe; farcire i ravioli con il ripieno di ricotta, formaggio e asparagi; cuocere i ravioli in abbondante acqua; tagliare le punte di asparagi a julienne, condirle con aceto balsamico e servirle crude con i ravioli cotti.

La “RICETTA DELLA DOMENICA” di Anna Moroni: LASAGNE ALLA CAPRESE

Nella gallery fotografica sono disponibili la scheda con gli ingredienti e le foto di tutte le fasi della preparazione della pietanza.

Procedura per la preparazione: realizzare la pasta e dividerla in due parti, colorandone una porzione di verde unendo gli spinaci all’impasto; infarinarla e passarla nella macchina per la pasta per renderla più sottile; affettare la mozzarella e lasciarla scolare; tagliare i pomodori a pezzetti; ricavare dalla pasta stesa dei quadretti di 10 cm per ogni lato; cuocere i quadretti (sia quelli di pasta bianca che quelli di pasta verde) in una pentola con acqua salata; porre i quadretti di pasta bianca su una tortiera condita con olio e sovrapporvi la mozzarella e i pomodori; insaporire con un pizzico di pepe; ripetere lo stesso procedimento con le sfoglie verdi; chiudere con altre sfoglie e infornare.

Oggi La prova del cuoco ha ceduto il posto a Linea Verde, con Eleonora Daniele e Fabrizio Gatta, che ci hanno portato alla scoperta dei sapori della Liguria, dalla coltivazione del basilico alla produzione della salsa verde più famosa in Italia, il pesto, passando per gli allevamenti di una razza autoctona tipica di questa regione: il gallo nero (clicca QUI per saperne di più).

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *