La prova del cuoco, puntata del 24 maggio: Pierluigi Novelli si aggiudica l’edizione 2012/2013 e vince 108.600 euro

By on maggio 24, 2013

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, PUNTATA DEL 24 MAGGIO. Giornata di finalissime oggi nelle cucine de La prova del cuoco, che ha visto la sfida conclusiva del torneo “Caccia al cuoco 9”,  che ha incoronato vincitrice Francesca Marsetti, la quale con i suoi gnocchetti ha conquistato il palato dei giurati battendo l’avversario Andrea Bertarini. In cucina oggi Alessandra Spisni ha preparato un delizioso pasticcio di maccheroncini e piselli, aiutata dai concorrenti de La terra dei cuochi. Tra i fornelli più famosi d’Italia inoltre Gabriele Bonci ha preparato un raffinato pane nero servito con panzanella di suino, pomodori e cipolla, seguito da Gianfranco Pascucci che per la rubrica “Venerdì pesce” ha deliziato i telespettatori con i suoi buonissimi gnocchi di carrube con pesto e alici, aiutato nella preparazione da Alessandra Spisni (nella gallery sottostante sono disponibili le foto di tutte le pietanze preparare oggi). Ed è stato Pierluigi Novelli, 19 anni, ad aggiudicarsi il montepremi finale di 108.600 euro vincendo l’edizione 2012/2013 de La prova del cuoco! (nella gallery le foto della premiazione).

Clicca QUI per scoprire le squisite ricette dell’estate presentate nella puntata di ieri: tagliatelle di rucola al profumo di baccalà, panzanella con cetrioli e pomodori e non solo!

alici-in-padella-per-gnocchi-di-carrube

La ricetta di Alessandra Spisni: PASTICCIO DI MACCHERONCINI E PISELLI

Sfoglia la gallery per vedere la scheda con gli ingredienti e le foto del piatto.

Preparazione: realizzare la besciamella scaldando in una pentola latte, burro e farina; mescolare con la frusta a mano e unire un pizzico di sale e noce moscata; preparare l’impasto sbriciolando lo strutto nella farina e mescolandolo con le uova; stendere l’impasto con il mattarello; cuocere i maccheroncini in una pentola con abbondante acqua salata; rivestire con la sfoglia una terrina, versarci dentro i maccheroni, unire il ragù di piselli e la besciamella e scaldare al forno per almeno 20 minuti.

In cucina con Gabriele Bonci: PANE NERO CON PANZANELLA DI SUINO, POMODORI E CIPOLLA

Consulta la gallery per visualizzare le foto della pietanza.

Preparazione: mescolare in una bacinella 1 chilo di farina di tumminia, 600 grammi d’acqua e 200 grammi di lievito naturale pronto; impastare aggiungendo acqua di tanto in tanto; uire 25 grammi di sale e continuare ad impastare; lasciar lievitare per 6-7 ore; tagliare circa 500 grammi d’impasto e formare una pagnotta, da passare nel sesamo; porla in una bacinella, avvolgerla in un panno e lasciarla lievitare ancora per 2 ore; scaldarla poi in forno a 250 gradi, abbassando successivamente la temperatura a 180 gradi; servirla con una panzanella realizzata con pomodori, cipolle e carne di maiale passata nell’olio.

“VENERDI’ PESCE” con Gianfranco Pascucci: GNOCCHI DI CARRUBE CON PESTO E ALICI

Nella gallery fotografica sono disponibili le immagini del piatto.

Preparazione: scaldare in forno 500 grammi di patate; schiacciarle e mescolarle con 200 grammi di farina bianca e 50 di carrube per realizzare l’impasto, aggiungendo 1 rosso d’uovo; frullare nel mixer 200 grammi di olio extravergine d’oliva e basilico; unire 100 grammi di parmigiano, un po’ di pecorino, un pezzetto d’aglio, pinoli e frullare ancora; scaldare le alici in una padella su un pezzetto di carta da forno; cuocere gli gnocchi; saltarli in padella con il pesto; impiattarli con le alici e servirli caldi.

Scopri tutte le ricette realizzate la scorsa settimana: clicca QUI per gli antipasti e gli stuzzichini, QUI per i primi, QUI per i secondi, QUI per i piatti unici e QUI per i dessert. 

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *