La terra dei cuochi, le ricette della seconda puntata: gnocchi al pesto, coniglio al verde, tartar bizzarra

By on maggio 4, 2013

text-align: center”>Antonella Clerici

LA TERRA DEI CUOCHI, LE RICETTE DELLA SECONDA PUNTATA: GNOCCHI AL PESTO, CONIGLIO AL VERDE, TARTAR BIZZARRA E TANTE ALTRE. Seconda settimana in compagnia de La terra dei cuochi, il nuovo talent culinario della Rai condotto da Antonella Clerici, che ieri sera ha conquistato ancora una volta il palato dei telespettatori della prima rete con tanti piatti prelibati preparati da quattro aspiranti cuochi (clicca QUI per scoprire le ricette presentate nella prima puntata: tagliatelle alla boscaiola, rane alla “mala femmina”, tartar di cozze e tante altre). In cucina ieri si sono sfidati Luca Vicentini, 28 anni, di Varese, soprannominato “Lo gnocco dei fornelli”; Lorenzo Giacco, 47 anni, di Roma, soprannominato “Il Francesco Totti dello spaghetto”; Lapo Magni, 22 anni, di Firenze, soprannominato “L’alchimista della ribollita”; Nicola Trois, 49 anni, di Verona, soprannominato “Il re del brasato”. I quattro sfidanti sono stati aiutati ai fornelli da Tosca d’Aquino, Rosita Celentano, Paola Barale ed Emanuela Aureli (nella gallery le immagini più belle della serata)

A tavola ieri sera gnocchi al pesto, seguiti dalle ricette della “Prova di creatività”: esaltazione del sottobosco, orata ai profumi di campagna, coniglio al verde e tartar bizzarra di vitello (nella gallery fotografica sono disponibili le immagini di tutti i piatti). A giudicare i quattro sfidanti è stato, come nella prima puntata, il famoso chef Davide Scabin aiutato, anche ieri, dai familiari dei concorrenti. Ad avere la meglio è stato Luca Vicentini mentre ad essere eliminato è stato Lorenzo Giacco, fatto fuori dal giudizio della sua ex moglie (scopri QUI le ricette presentate nella puntata di ieri de La prova del cuoco).

chef-davide-scabin

Ricetta della prima sfida: GNOCCHI AL PESTO

La foto del piatto è disponibile nella gallery.

Ingredienti: patate, farina, uova, basilico, pinoli, acqua, olio, sale e formaggio grattugiato.

Procedura per la preparazione: lessare le patate, schiacciarle e mescolarle con la farina e con le uova; modellare l’impasto e realizzare delle strisce molto lunghe dalle quali ricavare gli gnocchetti; frullare nel mixer il basilico con i pinoli tritati, un filo d’olio, un pizzico di sale e un po’ di formaggio grattugiato; bollire gli gnocchi in una pentola con acqua, sbollentarli e condirli con il pesto; mescolare e servire caldi.

Le ricette della “Prova di creatività”

Luca con Tosca d’Aquino: ESALTAZIONE DEL SOTTOBOSCO

La foto del piatto è disponibile nella gallery.

Ingredienti: 1 limone, prezzemolo, lumache, acqua, aglio, burro, prezzemolo, una pera, noci, mandorle e marsala.

Procedura per la preparazione: sbucciare il limone e tagliarlo a spicchi; tritare il prezzemolo; cuocere le lumache in acqua leggermente acida unendo uno spicchio d’aglio; nel frattempo sciogliere il burro in un’altra padella aggiungendo uno spicchio d’aglio e un po’ di prezzemolo tritato per realizzare una salsina; saltare le lumache cotte nella salsina in padella e impiattarle su un fondo di pera caramellata al marsala; spolverare con noci e mandorle tritate e servire.

Nicola con Emanuela Aureli: ORATA AI PROFUMI DI CAMPAGNA

La foto del piatto è disponibile nella gallery.

Ingredienti: un’orata, carote, zucchine, olio, prosciutto, sale e pepe.

Procedura per la preparazione: sfilettare il pesce; tagliare le carote a listarelle e le zucchine a julienne; scaldarle in padella per renderle croccanti; tagliare il prosciutto a pezzetti e scaldarlo in un’altra padella; insaporire le carote e le zucchine con un pizzico di sale e un po’ di pepe; condirle con un filo d’olio e scaldarle ancora; scottare l’orata e servirla con il prosciutto, le carote e le zucchine.

Lorenzo con Rosita Celentano: CONIGLIO AL VERDE

La foto del piatto è disponibile nella gallery.

Ingredienti: coniglio, uova, pistacchi, nocciole, olio, 1 limone, noce moscata, soia e rosmarino.

Procedura per la preparazione: disossare il coniglio e tagliarlo a fettine; sbattere i rossi d’uovo in una bacinella; tritare i pistacchi e le nocciole; spadellare il coniglio con un filo d’olio; passarlo nell’uovo, nei pistacchi e nelle nocciole tritate e spolverarlo con noce moscata; ripassarlo in padella unendo anche un po’ di soia; servirlo condendolo con un goccio di limone e profumandolo con un rametto di rosmarino.

Lapo con Paola Barale: TARTAR BIZZARRA DI VITELLO

La foto del piatto è disponibile nella gallery.

Ingredienti: fettine di vitello, semi di papavero, semi di cumino, pepe rosa, sale e olio.

Procedura per la preparazione: coprire le fettine di vitello con una pellicola trasparente e batterle; tagliuzzare con il coltello la carne di vitello fino a tritarla; pestare in una ciotola semi di papaper0, semi di cumino e pepe rosa; realizzare una tartar da condire poi con la salsa di semi di papavero, cumino, pepe rosa e ingredienti a piacere.

Clicca QUI per scoprire tutte le ricette di “Casa Clerici” del mese di aprile e QUI per le ricette del Fantabosco proposte a La prova del cuoco da Lorenzo Branchetti.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *