La terra dei cuochi: questa sera alle 21.10 su Rai1 la terza puntata

By on maggio 10, 2013
foto di antonella clerici a la terra dei cuochi

text-align: center”>foto di antonella clerici a la terra dei cuochi

ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA DELLA TERRA DEI CUOCHI. Dopo il tiepido riscontro ottenuto nei due primi prime time, questa sera alle 21.10 su Rai1 andrà in onda la terza puntata di La terra dei cuochi. Dopo le eliminazioni di Walter Nudo e Livia Ramondelli nella prima puntata e di Lorenzo Giacco e Rosita Celentano nella seconda, questa sera le sei coppie rimaste in gara si sfideranno per proseguire la loro corsa verso la vittoria. Il cooking show condotto da Antonella Clerici, avrà per protagonisti: Imma Ferraro, 38enne di Napoli con il suo aiuto chef Ugo Dighero, che ha scelto il fratello Carlo Alberto come parente assaggiatore in giuria. Valentina Scarnecchia, 32enne di Genova che sarà assistita ai fornelli da Flavio Montrucchio e giudicata dalla cugina Giorgia. Viviana Del Pozzo, 32enne di Verona, che potrà contare sulla collaborazione di Giorgio Mastrota e che ha scelto come parente assaggiatore in giuria il marito Giampiero. Nicola Trois, 49 anni di Verona in coppia con l’imitatrice Emanuela Aureli, che ha scelto come parente assaggiatore la sorella Monica. Luca Vincenti, 28 anni della provincia di Varese avrà come aiuto chef l’attrice Tosca D’Aquino e ha scelto come assaggiatore la mamma Maria Teresa.  Lapo Magni, 22 anni di Firenze ma vive da un anno in Sudafrica, farà coppia con la conduttrice Paola Barale e ha scelto come parente assaggiatore la mamma Elena.  La gara prevede, come nella scorsa puntata, due gradi di giudizio: quello dello chef stellato Davide Scabin e quello della giuria popolare formata dai parenti dei concorrenti. Saranno proprio loro a decretare chi potrà proseguire la sfida e continuare a gareggiare per la vittoria finale. Al termine della puntata una coppia sarà eliminata definitivamente dalla gara.

foto-studio-la-terra-dei-cuochi

Nel corso della serata molta importanza sarà riservata alle prove che dovranno affrontare i vip: sfide che consentiranno di conquistare numerosi plus per i loro partner in cucina. Le prime due puntate non hanno brillato negli ascolti, attestandosi intorno ad una media del 13% di share. La stessa Clerici dalle cucine de La prova del cuoco ha promesso grandi novità e colpi di scena a partire da questa sera. Riuscirà Antonellina a convincere gli spettatori di Rai1, che fuggono in massa da quasi tutte le produzioni di intrattenimento? La concorrenza continua ad essere forte in quanto su Canale5 andrà in onda una nuova puntata dello show di Antonio Ricci: Paperissima. Tra qualche ora scopriremo davvero se le novità promesse saranno tali, oppure il già visto e la noia continueranno a farla da padrone. Appuntamento alle 21.10 su Rai1 con la terza puntata de La terra dei cuochi.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *