Marco Liorni resta in Rai. Estate in diretta e nuove prime serate in arrivo

By on maggio 18, 2013
foto di marco liorni

text-align: center”>foto di marco liorni

IL DAY TIME RIVOLUZIONATO DI RAI1. Arrivano ulteriori indiscrezioni sulla prossima stagione televisiva del day time di Rai1. Cosa ne sarà di Marco Liorni? Il conduttore de La vita in diretta, dovrebbe abbandonare il contenitore quotidiano che presenta al fianco di Mara Venier, per far spazio alla nuova coppia di conduttori formata da Franco Di Mare e Paola Perego. Le motivazioni di questa alternanza sono ancora ignote, considerando che Liorni così come la Venier sono riusciti, nei due anni di lavoro insieme, a garantire alla trasmissione sempre alti ascolti abbinati ad una giusto tono nel trattare argomenti, a volte anche molto delicati. Tra l’altro Liorni, oltre ad essere riuscito a conquistare il pubblico della prima rete di Stato, può anche godere delle simpatie del dg Gubitosi, oltre che del direttore Leone e del vicedirettore Toaff. Nonostante i risultati, Liorni il prossimo anno, non sarà alla guida dello storico rotocalco di Rai1, ma la stessa azienda non sarebbe intenzionata a lasciarlo andare verso altri lidi.

foto2-marco-liorni

Per il conduttore niente vacanze estive quest’anno, in quanto proseguirà ad informare gli italiani quotidianamente, nella versione estiva del programma: Estate in diretta. Sarebbe lui, il volto scelto dai vertici Rai, per affiancare la giornalista del Tg1 Barbara Capponi. Liorni tornerebbe, in questo modo, alla guida di una trasmissione che tanta fortuna gli ha portato negli anni passati. È in seguito alla conduzione di Estate in diretta, al fianco di Lorella Landi, che fu scelto per sostituire Lamberto Sposini a La vita in diretta. Per la prossima stagione televisiva sarebbero in arrivo, per Liorni, nuovi progetti televisivi, per la rete ammiraglia Rai, che lo vedrebbero impegnato nella duplice veste di autore oltre che di conduttore.

Leone starebbe pensando di promuoverlo in prima serata, magari anche con il format Basta un sogno, previsto per maggio con la conduzione di Paola Perego, e poi slittato a data da destinarsi. Oltre al prime time per Liorni potrebbero aprirsi le porte del preserale, magari alla guida di un nuovo quiz, da alternare all’Eredità di Conti, il quale chiede da diverso tempo un po’ di riposo da quello slot orario. Maggiori informazioni si avranno solo a ridosso della presentazione ufficiale dei palinsesti Rai, nel giugno prossimo. Resta però una buona notizia, che la Rai decida di non rinunciare ad un giovane volto, che ha dimostrato preparazione, impegno e professionalità.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

7 Comments

  1. Roberto

    maggio 18, 2013 at 23:04

    Bravo Marco! In bocca al lupo per le prossime avventure!

  2. rossella

    maggio 18, 2013 at 23:53

    E’ molto bravo e merita tantissimo! Tuttavia non parlerei di giovane volto. Anche per dare un messaggio a favore dei giovani. Altrimenti diventano degli invisibile. Io ho 28 anni e mi sento meno giovane di mio fratello che di anni ne ha 19. I media hanno una reslonsabilita’ con i loro modelli. Nella vita reale gli anni passano e con loro le opportunita’!

  3. serenella fasoli

    maggio 19, 2013 at 09:09

    marco sei bravissimo ti ascolto tutti i giorni con molto interesse ,sei un grande , la trasmissione che conduci mi piace molto , sei un proffesionista ,la rai non deve perderti.

  4. Umberto

    maggio 19, 2013 at 12:25

    Un conduttore serio, educato che con molto garbo, fa il suo dovere. Poi riuscire ad
    andare d’accordo con Mara non è cosa da poco! Bravo Marco, continua così che io
    ti seguirò!

  5. Pierardo Davino

    maggio 19, 2013 at 16:15

    Eccellente scelta della Rai.

  6. Tonia

    maggio 20, 2013 at 12:20

    Sono molto contenta per il ns. grande Marco, è una bellissima persona e si merita finalmente tutto la fortuna che sta avendo. Mi spiace tanto che non sarà lui con Mara a presentare La vita in diretta, niente ai nuovi presunti conduttori ma sinceramente non li vedo tanto adatti!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Buona fortuna e buon lavoro Marco!!!!!!!!!

  7. silva

    novembre 23, 2013 at 13:57

    Marco è bravissimo, molto educato, sa stare con tutte/i le colleghe/i, se la cava veramente bene e “buca” lo schermo
    A me piace anche Franco di Mare, è un grande professionista come quasi tutti i giornalisti Rai, però mi sembra giusto e saggio non farsi scappare neppure Marco Liorni.
    Penso anche che Michele Cucuzza dovrebbe avere un’altra possibilità.
    Se mi posso permettere, tutte queste ” Cucine” ROMPONO!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *