Paperissima: Giancarlo Scheri rinnova l’appuntamento alla prossima edizione. Nessuna chisura per lo show di Ricci

By on maggio 21, 2013
foto del logo di paperissima

text-align: center”>foto del logo di paperissima

RICONFERMA PER LO SHOW SULLE PAPERE. Venerdì scorso è andata in onda la settima puntata della quattordicesima edizione di Paperissima-Errori in tv. La trasmissione, l’ultima per quest’anno, ha eletto il video più divertente, al quale sono andati i 100mila euro in palio. In giuria Simona Ventura e Mara Maionchi, con Tessa Gelisio e Alessandro Matri. Lo show è riuscito a battere la concorrenza de La terra dei cuochi su Rai1, totalizzando 4.341.000 telespettatori, pari ad uno share del 16.13%. Un risultato comunque basso, per un’edizione che non si è contraddistinta per gli alti ascolti, come invece succedeva negli anni passati. Voci indiscrete parlavano di una chiusura definitiva per lo show di Antonio Ricci, in quanto superato, nell’epoca degli smartphone. Queste stesse voci non trovano conferma effettiva, in quanto il direttore di Canale5 Giancarlo Scheri, parla di riconferma. “Quella di quest’anno è stata una grande edizione di Paperissima. Sette puntate di grande qualità, divertenti e spettacolari, che hanno sempre regalato a Canale 5 la leadership degli ascolti, con picchi di 7 milioni di telespettatori, sbaragliando qualsiasi programma della concorrenza. Grazie e complimenti, ancora una volta, all’estro inesauribile di Antonio Ricci, agli strepitosi Michelle Hunziker e Gerry Scotti e a tutta la squadra artistica e produttiva” – sono le parole del direttore in seguito alla finale. Dopo i ringraziamenti di rito Scheri ricorda i quattro speciali con SuperPaperissima, a partire da venerdì e rinnova  l’appuntamento alla prossima edizione.

foto2-logo-paperissima

Nessuna chiusura definitiva insomma per lo show sulle gaffe, che da oltre vent’anni tiene compagnia agli spettatori italiani. Paperissima tornerà a partire da giugno, nella versione Sprint, nell’access prime time di Canale5. Tra due anni, stando a quanto dichiarato da Scheri, dovrebbe tornare l’appuntamento di prima serata. Per riportare lo show ad essere uno dei programmi di punta dell’ammiraglia Mediaset, Ricci dovrebbe pensare ad un totale rinnovamento del format, adattandolo ai gusti e alle esigenze dettate dai nuovi media. I conduttori, Gerry Scotti e Michelle Hunziker, dopo cinque edizioni, potrebbero lasciare il posto a nuovi volti, onde evitare un reale effetto déjà-vu. I due detengono, insieme alla Cuccarini e Columbro, il record di cinque conduzioni, superate le quali un cambiamento di talenti, può solo che fare bene al programma. Quali potrebbero essere secondo voi gli eredi giusti di Gerry Scotti e Michelle Hunziker?

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *