Pupetta – Il coraggio e la passione: dal 6 giugno su Canale 5 la fiction con Manuela Arcuri

By on maggio 26, 2013
foto manuela arcuri

text-align: center;”>foto manuela arcuri

PUPETTA – IL CORAGGIO E LA PASSIONE – Se ne parla da due anni e finalmente (sempre che non ci siano altri cambiamenti) il prossimo 6 giugno debutterà su Canale 5 in prima serata la fiction diretta da Luciano Odorisio e interpretata da una rediviva Manuela Arcuri (comparsa di nuovo in tv dopo tanto tempo). Quattro puntate per narrare le vicende di un personaggio realmente esistito, Assunta Pupetta Maresca, una donna della camorra che ha lasciato il segno nella storia (ne abbiamo parlato qui).

Pupetta Maresca è stata una donna complessa con una vita difficile. Durante la metà degli anni ’50, ventenne e incinta di sei mesi, ha ucciso il killer di Pasquale Simonetti, suo marito. La donna è stata condannata a diciotto anni di carcere, ma riceve la grazia nel 1965. Nel 1974 suo figlio Pasqualino scompare nel nulla e non sarà mai più ritrovato. Qualche tempo dopo ebbe un’altra storia con il boss Umberto Ammaturo, ma l’evento per cui è ricordata è soprattutto la sfida lanciata nel 1982 all’esponente della camorra Raffaele Cutolo.

foto-pupetta-il-coraggio-e-la-passione

PUPETTA – IL CORAGGIO E LA PASSIONE racconterà anche del presunto omicidio Semerari di cui fu sospettata, e della sentenza del 1986, quando il Tribunale di Napoli la individuò come membro della Nuova Famiglia e decise di confiscarle tutti i beni.

Pupetta è dunque un personaggio travagliato, che ha attraversato un periodo nero della storia italiana per quanto riguarda la camorra e le sue manifestazioni. Incredibilmente, Manuela Arcuri ha incontrato la vera Assunta Maresca sul set. La donna, ormai ottantenne, ha collaborato alla realizzazione della fiction, sostenendo di aver voluto cambiare alcune parti della trama perché ritenute fin troppo romanzate. “Ho voluto far capire ai produttori e agli attori chi fosse la vera Pupetta Maresca, non solo quel personaggio noto all’immagine pubblica, ma anche una donna infangata. Spero che questa fiction possa fare luce su chi io sia stata davvero”, ha concluso.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *