Quarto Grado, anticipazioni della puntata di venerdì 31 maggio

By on maggio 31, 2013

text-align: center”>

IL CASO DI ROBERTA RAGUSA AL CENTRO DELLA PUNTATA DI QUARTO GRADO.  Quarto Grado, il programma di approfondimento sui principali delitti rimasti irrisolti o dimenticati, anche questa sera tratterà il chiacchieratissimo caso di Roberta RagusaSalvo Sottile conduce, insieme a Sabrina Scampini, un’altra puntata di Quarto Grado in onda ogni venerdì alle 21.15 su Rete Quattro. Il settimanale a cura di Siria Magri torna sul caso di Yara Gambirasio. Continua la caccia a “Ignoto 1”, presunto assassino della tredicenne di Brembate di Sopra: le ricerche proseguono nelle valli Bergamasche.

isidori_sergio

Immagine 1 di 6

Il caso di Sergio Isidori a Quarto Grado

Nel corso della puntata verrà analizzata anche la vicenda di Dina Dore, donna di 37 anni uccisa il 26 marzo di  cinque anni fa nel garage della sua abitazione a Gavoi, in Sardegna. Al momento i sospetti si sono indirizzati verso il marito della donna, Francesco Rocca, ritenuto il mandante e verso il presunto autore materiale del delitto, Pierpaolo Contu, all’epoca minorenne. Entrambi sono stati arrestati ma le indagini sono in continua evoluzione. Infine, Sabrina Scampini si occuperà  del processo sulla morte di Sara Scazzi, la giovane uccisa tre anni fa ad Avetrana e del vecchio caso di Sergio Isidori, il bambino scomparso il 23 Aprile del 1979 da Villa Potenza. La procura di Macerata ha riaperto l’inchiesta dopo l’arrivo di lettere anonime che indicano nuove piste.

About SimonaBerterame

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *