Reputescion: Maccio Capatonda è il migliore online, Selvaggia Lucarelli salva per un pelo. Mentre tra chi sta peggio c’è…

By on maggio 30, 2013
mario-mtv-serie-maccio-capatonda

MACCIO CAPATONDA PRIMO SUL WEB: A LUI LA REPUTAZIONE MIGLIORE – Ha spopolato su MTV con la serie cult Mario – Una serie di Maccio Capatonda, ed ora spopola anche sul web piazzandosi al primo posto nella classifica delle reputazioni on line. Tra tutti quelli che hanno partecipato al programma “Reputescion“, condotto da Andrea Scanzi su La3, l’attore comico Maccio Capatonda si piazza al primo posto nella classifica realizzata da my-reputation.it, il primo sito italiano che permette, in modo del tutto gratuito, di monitorare la propria identità sul web. Il Reputation Score totalizzato da Maccio Capatonda è pari a +4,07, in una scala che va da -5 a +5, seguito a ruota da Carlo Freccero che totalizza +3,07 e dal “malvagio” chef di Masterchef Italia Bastianich che invece si porta a casa un bel +2,46 in Reputation Score. Chi è andato peggio? Continuate a leggere per scoprirlo, sotto l’asticella dello zero ci sono belle sorprese!

detto-fatto-caterina-balivo

WEB REPUTATION: ED IL PEGGIORE E’… – Finché si resta oltre lo zero e si totalizza un buon Reputiation Score possiamo essere tutti contenti e felici, ma quando l’asticella si abbassa vertiginosamente calando sotto lo zero arrivano le belle: Che suonino gli allarmi, la tua reputazione online è in gravissimo pericolo! Chi è sceso sotto questa soglia? Lo scopriamo subito! Siamo partiti dal migliore, e dunque continuiamo dal peggiore; si colloca infondo alla classifica beccandosi un bel -2,62 l’ex scagnozzo di Silvio Berlusconi emigrato in tempi non sospetti dal suo storico TG4. Eh si, il personaggio tra quelli che hanno preso parte al programma Reputescion che gode di minore popolarità sul web è proprio lui, Emilio Fede, professione giornalista, che evidentemente sul web non gode di ottima reputazione. Ma li, al di sotto dello zero, si trova in buona compagnia, seguito subito dopo da Giuseppe Cruciani con un -1,90 e dal leghista Matteo Salvini, politico dal cuore verde che però blocca la sua web reputation ad un -0,69 sull’asticella del reputometro.

E SELVAGGIA LUCARELLI? – Immersi nella dicotomia Migliore/Peggiore, si trovano coloro che si piazzano nel mezzo rimanendo nel limbo dei quasi apprezzati e quasi disprezzati. Partendo dall’alto, subito dopo lo chef  Bastianich spunta il prete da poco scomparso don Andrea Gallo, che si difende ancora bene mantenendosi in lizza tra i migliori con un +1,94, seguito dalla simpatica Cristina D’avena che si becca invece un più che discreto +1,72. Ad un filo dallo zero si piazza la neo mamma e da poco rinata conduttrice Caterina Balivo che si afferma immediatamente sopra la “soglia del disprezzo” intascandosi un +0,60. Ma torniamo alla domanda di partenza: e Selvaggia Lucarelli? Beh, l’amata/odiata blogger alla quale non sfugge alcuna briciola gossippara si salva dal tonfo con un labile +0,40 che (come sempre) le permette di salvarsi per un pelo! A completare la classifica ci pensano Alessandro Sallusti e Filippo Facci, che invece tonfano in basso, pur rimanendo sempre nella “zona limbo”, registrando rispettivamente un -0,61 ed un -0,67 nella scala del reputometro.

Il My Reputation Score registra l’indice della reputazione online tramite il monitoraggio delle attività sui social network e della completezza dei relativi profili, oltre a tenere d’occhio la presenza nei motori di ricerca. La classifica completa è raggiungibile sul sito my-reputation.it dove chiunque, registrandosi, può monitorare la propria reputazione su internet. Che dire, bravo Maccio!

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *