Roma – Napoli, ultimo posticipo della stagione: probabili formazioni

By on maggio 19, 2013
Roma - Napoli, serie A

text-align: justify”>Roma - Napoli, serie A

ROMA – NAPOLI, PROBABILI FORMAZIONI. La stagione calcistica 2012/2013 celebra stasera l’ultimo atto col posticipo dell’Olimpico, dove si affronteranno due squadre concentrate molto sul (più o meno immediato) futuro e assai poco sui tre punti in palio. Derby e calciomercato catalizzano ormai da diversi giorni l’attenzione dell’ambiente giallorosso, piuttosto deluso dall’epilogo del campionato ma pronto a tornare incandescente in occasione dell’attesissima finale di Coppa Italia del prossimo 26 Maggio con la Lazio. Complice lo stop forzato per squalifica di capitan Totti, toccherà al fantasista bosniaco Miralem Pjanic supportare la manovra offensiva degli uomini di Aurelio Andreazzoli, mentre le altre assenze sul fronte romanista (Stekelenburg, Balzaretti e De Rossi) permetteranno l’ingresso in campo dal primo minuto degli altrimenti poco utilizzati Lobont, Dodò e Tachtsidis. Turno di riposo anche per il giovane centrale difensivo brasiliano Marquinhos, non convocato dal tecnico per avere maggiore tranquillità nella lunga fase di avvicinamento al cruciale appuntamento della Tim Cup.

cavani-con-hamsik-in-attacco

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA – NAPOLI. Agli ordini di Walter Mazzarri non ci sarà l’ex enfant prodige del Pescara di mister Zeman Lorenzo Insigne, costretto ad anticipare le vacanze per via della sanzione di un turno rimediata proprio al termine della stagione. Tra i partenopei dovrebbe esserci spazio dall’inizio per Rolando, Arnero e Mesto, anche se sulla corsia destra non è esclusa la conferma dell’inamovibile Maggio, con l’estremo difensore Rosati tra i pali al posto di Morgan De Sanctis. Nel consueto valzer (giornalistico, prima ancora che reale) degli allenatori dei principali club della massima serie, uno dei nomi più gettonati per la panchina giallorossa è stato fino a qualche settimana fa proprio l’attuale coach degli azzurri, corteggiato anche da Massimo Moratti per l’eventuale successione a Stramaccioni alla guida di una “rifondata” Inter.

Poche le certezze al momento, ma l’opzione Allegri sembra aver affascinato particolarmente la società americana di Trigoria, decisa a sciogliere il delicato rebus del dopo-Andreazzoli nel giro di poche settimane, prima delle grandi manovre del mercato estivo dei giocatori. Roma – Napoli sarà arbitrata dal trentanovenne Luca Banti di Livorno, mentre saranno Sky Sport/Calcio e Mediaset Premium Calcio a trasmettere l’incontro dallo stadio Olimpico in diretta tv a partire dalle ore 20,45. Queste le probabili formazioni che scenderanno in campo nel posticipo: (Roma) Lobont, Piris, Dodò, Burdisso, Castan, Tachtsidis, Florenzi, Bradley, Pjanic, Lamela, Osvaldo. (Napoli) Rosati, Rolando, Gamberini, Cannavaro, Mesto, Behrami, Dzemaili, Arnero, Cavani, Hamsik, Pandev.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *