Speciale TgLa7 elezioni amministrative lunedì 27 maggio 2013: lo spoglio in diretta con Mentana. Mercoledì confronto Barca-Veltroni

By on maggio 27, 2013

text-align: center”>Speciale TgLa7 elezioni amministrative lunedì 27 maggio 2013

Speciale TgLa7 torna in onda lunedì 27 maggio 2013 per seguire in diretta lo spoglio delle elezioni amministrative. Conduce il direttore Enrico Mentana, ormai eletto dalla rete il recordman delle maratone televisive: dopo aver seguito in diretta i risultati delle elezioni politiche dello scorso febbraio, il telegiornale de La7 ha documentato infatti le lunghe giornate dell’elezione del Presidente della Repubblica con ospiti in studio e collegamenti da Montecitorio affidati agli inviati del tg (su tutti, la bravissima Alessandra Sardoni).

Speciale TgLa7 sarà in onda lunedì 27 maggio dalle 14.30, subito dopo l’edizione delle 13.30 del telegiornale e il consueto appuntamento con Tg Cronache. Enrico Mentana seguirà lo spoglio con ospiti in studio e in collegamento, l’aggiornamento dei dati dal Viminale, proiezioni ed exit poll affidate all’istituto di sondaggi EMG di Fabrizio Masia. L’intera programmazione di La7 sarà dedicata alla speciale giornata elettorale: si parte al mattino con Omnibus, seguito dagli appuntamenti quotidiani con Coffe Break e L’aria che tira. In serata, si discute dell’esito elettorale con Piazzapulita. Intanto, è già stato annunciato un nuovo Speciale in prima serata.

enrico-mentana

Speciale TgLa7 sarà in onda anche mercoledì 29 maggio alle 21.10 su La7 per una puntata dedicata al confronto tra due leader del Pd: Enrico Mentana ospita l’ex segretario del Pd Walter Weltroni e il neoiscritto al partito Fabrizio Barca, già ministro per la Coesione territoriale del governo tecnico di Mario Monti. Ex sindaco di Roma, Veltroni è uno dei fondatori del Pd e ne è stato segretario nazionale dal 2007 al 2009, quando si è dimesso in seguito alla sconfitta del partito nelle elezioni amministrative: eletto per la prima volta nel 1987 alla Camera dei Deputati, è stato confermato per tutte successive le legislature, fino allo scorso febbraio quando ha deciso di non ricandidarsi alle elezioni politiche. Fabrizio Barca si è iscritto al Pd con la manifesta intenzione di rifondarne la dirigenza e delinearne una chiara identità di partito progressista, pur negando l’aspirazione a candidarsi alla segreteria. Su La7 va in scena il confronto tra un leader del passato e uno del futuro, per capire che strada prenderà il centrosinistra dopo il risultato deludente delle elezioni politiche, la rielezione di Napolitano e il governo di larghe intese con il Pdl di Berlusconi, anche alla luce del risultato dell’attuale tornata di amministrative.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *