The Voice of Italy: Carolina Di Domenico difende Fabio Troiano

By on maggio 27, 2013
the voice of italy troiano di domenico

text-align: justify”>the voice of italy troiano di domenico

THE VOICE OF ITALY, FABIO TROIANO DIFESO DA CAROLINA DI DOMENICO IN UN’INTERVISTA – In attesa della finalissima di The Voice of Italy, il sito TvBlog ha recentemente intervistato Carolina Di Domenico per chiederle un po’ il punto della situazione. Fulcro centrale delle varie domande è sicuramente la solenne bastonatura che Fabio Troiano puntalmente riceve ogni settimana dal popolo dei social network (e non solo). La conduttrice si è sentita in dovere di difenderlo.

Leggiamo come ha articolato il discorso la responsabile della Web Room di The Voice of Italy:

Fabio ha un grande impegno. Una qualsiasi persona che recita da anni e che si ritrova a portare avanti un programma… con un’aspettativa di quel tipo affronta comunque un compito difficile. Credo che lui si sia messo molto in gioco. Ho grande rispetto per lui e per il grande peso che ha dovuto sopportare… Io, per esempio, non mi sono mai trovata a interpretare un ruolo da recitare così importante come lo è nella conduzione Fabio. Io al suo posto non so se lo avrei fatto: se mi avessero assegnato il ruolo da protagonista su qualcosa di Shakespeare avrei avuto meno coraggio di Fabio, che ne ha avuto molto.

Carolina-di-Domenico-Raffaella-Carra-Fabio-Troiano-The-Voice

Carolina Di Domenico, poi, è stata indirettamente posta ad un difficile quesito: meglio Amici o X Factor? La sua risposta non lascia aloni di mistero:

Quando sono esplosi i talent non mi interessavano. Negli ultimi due anni mi sono appassionata con X Factor che ho seguito ancor di più da quando c’è Alessandro Cattelan… Amici non lo seguo tanto. Forse perché lì la musica è solo una parte: c’è anche chi balla, vero? Ah no, prima c’era pure recitazione, ricordo bene? Non lo so, quella roba lì non l’ho mai seguita tanto…

In ultimo, ha sottolineato come la presenza di Will.i.am durante la semifinale di The Voice of Italy l’ha colpita molto:

Mi ha colpito la sua disponibilità. Il fatto che sia coach di The Voice UK è stato importante ma ti colpisce quando arriva un personaggio di quell’importanza e ti dice di esser pronto a fare i duetti con i ragazzi… Altri hanno detto il contrario.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

One Comment

  1. filippo

    maggio 27, 2013 at 13:44

    troiano mi sembra un maestrino che vuol insegnare a condurre

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *