Tra i fornelli de La prova del cuoco: le ricette del 6 maggio

By on maggio 6, 2013

text-align: center”>La prova del cuoco

TRA I FORNELLI DE LA PROVA DEL CUOCO: LE RICETTE DI LUNEDI’ 6 MAGGIO. Nuova settimana in compagnia di Antonella Clerici e La prova del cuoco, che oggi è tornata a dominare il mezzogiorno di Raiuno dopo la pausa domenicale durante la quale, come di consueto, a far compagnia ai telespettatori è stata Linea Verde, con Eleonora Daniele e Fabrizio Gatta, che hanno presentato una ricetta pugliese: le orecchiette di grano arso (clicca QUI per saperne di più). In cucina oggi Anna Moroni ha preparato un delizioso strudel con erbe di campo e bacon, seguita da Andrea Mainardi che nel suo “Cooking Show”, insieme alla compagna Laura, volto noto al pubblico di Raiuno in quanto “professoressa” de L’Eredità con Carlo Conti, ha realizzato un particolarissimo riso a colori. Spazio tra i fornelli più famosi d’Italia oggi anche a Natalia Cattelani con il suo goloso plum cake della mamma e alla ricetta di Casa Clerici”: tasche di tacchino con prosciutto e fontina (nella gallery fotografica sono disponibili le immagini di tutte le pietanze di oggi).

Clicca QUI per scoprire i piatti preparati nella puntata di sabato da Anna Moroni, Lorenzo Branchetti, Guido Castagna e dai concorrenti del torneo “Casalingo e casalinga dell’anno” e QUI per conoscere le pietanze realizzate durante la gara dei cuochi da Roberta Lanfranchi e Miriana Trevisan.

aggiunta-lamponi-al-plumcake-della-mamma

In cucina con Anna Moroni: STRUDEL DI ERBE DI CAMPO E BACON

Per vedere la foto del piatto consulta la gallery.

Ingredienti: erbe di campo, acqua, sale, bacon, burro, olio, 300 grammi di farina, robiola e groviera grattugiato.

Procedura per la preparazione: cuocere le verdure in acqua salata e successivamente lasciarle riposare in acqua fredda; abbrustolire il bacon in una padella; nel frattemppo sciogliere in un’altra padella un po’ di burro; unire il bacon al burro e mescolare aggiungendo anche le verdure cotte; realizzare la pasta per lo strudel frullando nel mixer 80 grammi di olio, un pizzico di sale, un po’ d’acqua tiepida e 300 grammi di farina; impastare, lasciar riposare il composto e stenderlo come una sfoglia; sovrapporvi la robiola, il groviera grattugiato, le verdure e arrotolare; porre la pietanza su una teglia foderata con carta da forno e scaldare a 200 gradi per circa mezz’ora.

“COOKING SHOW” di Andrea Mainardi: RISO A COLORI

Nella gallery fotografica sono disponibili le immagini delle varie fasi della preparazione della pietanza.

Ingredienti per il riso giallo: 90 grammi di riso Carnaroli, 4 bustine di tè verde, 100 grammi di petto di pollo, 50 grammi di verdurine sott’aceto, 50 grammi di Asiago, 10 grammi di olio extravergine d’oliva e sale quanto basta.

Ingredienti per il riso verde: 90 grammi di riso Carnaroli, 4 bustine di tè alla menta piperita, 100 grammi di pesce spada affumicato a fette, 8 fiori di cappero, 2 patate, 1 limone, 10 grammi di olio extravergine di oliva e sale quanto basta.

Ingredienti per il riso viola: 90 grammi di riso Carnaroli, 4 bustine di tè al karkadè (fiori di ibisco), 12 code di gambero, 10 grammi di olio extravergine di oliva e sale quanto basta.

Procedura per la preparazione: cuocere in 3 contenitori diversi, con acqua leggermente salata, le varie tipologie di riso profumate con il tè al karkadè (per il colore viola), il tè alla menta (per il colore verde) e il tè verde (per il colore giallo); rosolare le code di gambero tagliate a pezzetti in padella con olio e abbinarle al riso viola; cuocere il pesce spada affumicato con le patate tagliate a cubetti e cotte al capore, i fiori di cappero, la scorza di un limone, un filo d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale e abbinare il tutto al riso verde; scaldare in padella con l’olio il petto di pollo tagliato a losanghe con le verdure sott’aceto e l’Asiago e abbinare la pietanza al riso giallo.

La ricetta di Natalia Cattelani: PLUM CAKE DELLA MAMMA

Sfoglia la gallery per visualizzare la scheda con gli ingredienti e le foto che illustrano le varie fasi della preparazione del dolce.

Procedura per la preparazione: frullare lo zucchero, il burro, le uova, il latte, il succo e la buccia di 1 limone e la farina; preparare la salsa per riempire il dolce frullando i lamponi con lo zucchero e il succo del limone; passare al colino e cuocere per qualche minuto; versare l’impasto in una bacinella; trasferire un terzo del composto in un’altra bacinella e aggiungervi la marmellata di lamponi, mescolando; unire il lievito, stendere su una teglia foderata con carta da forno e cuocere per un quarto d’ora; ritagliare dei cuoricini dal composto infornato; unire il lievito alla parte di composto messa da parte in precedenza e mescolare; versare il tutto in un sach a poche; imburrare uno stampo da plumcake da 26 centimetri; versare uno strato di composto, sovrapporre i cuoricini messi in fila; coprire con il rimanente composto e infornare a 180 gradi per 30 minuti; nel frattempo preparare la glassa mescolando il burro con un po’ d’acqua e zucchero a velo; versare la glassa sul plumcake e decorare con lamponi o caramelline.

Sulla tavola di “Casa Clerici”: TASCHE DI TACCHINO CON PROSCIUTTO E FONTINA

Sfoglia la gallery per visualizzare la scheda con gli ingredienti e le foto che illustrano le varie fasi della preparazione del piatto.

Procedura per la preparazione: battere una fettina grande di tacchino; sovrapporvi la fontina tagliata a fette, il prosciutto cotto e chiudere; sciogliere un po’ di burro sia in una terrina che in una padella; sbollentare le carote e i fagiolini per 10 minuti in acqua salata e unirli al burro nella terrina; infarinare la tasca di vitello arrotolata e cuocerla in padella con il burro e con l’olio; unire sale e pepe; servirla con le carote e i fagiolini lessati.

Scopri tutte le ricette realizzate la scorsa settimana: clicca QUI per gli antipasti e gli stuzzichini, QUI per i primi e QUI per i secondi.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *