Una mamma imperfetta, la nuova webfiction dedicata al mondo femminile, fruibile sia dal web che in tv

By on maggio 2, 2013
Una mamma imperfetta - protagoniste

text-align: center”>Una mamma imperfetta - protagoniste

UNA MAMMA IMPERFETTA – Si può essere madre, moglie, amica, collega, donna, e fare tutto in modo perfetto? La risposta è no. E’ proprio questo il punto di partenza del nuovo e ambizioso progetto targato Corriere della Sera, Rai Fiction e Indigo Film: si tratta di “Una mamma imperfetta“, una nuova web-fiction, la prima approdata in casa Rai, scritta e diretta da Ivan Cotroneo (già penna di “Tutti pazzi per amore” e ideatore e regista di altri successi del piccolo e grande schermo).

Una mamma imperfetta” racconta la storia di Chiara (Lucia Mascino), una laureata in statistica 39enne, madre di due figli, felicemente sposata e con un lavoro che le piace, che cerca in ogni modo di “tenersi in equilibrio tra le cose della vita” – come ha raccontato stamattina a Milano lo stesso autore del racconto; raccogliendo le sue giornate in un breve video diario online e quotidiano. Insieme a Cotroneo erano presenti il Direttore Gererale Rai Luigi Gubitosi; la Direttrice di Rai Fiction Eleonora Andreatta; la Produttrice di Indigo Film Francesca Cima, il Direttore del Corriere della Sera, Ferruccio De Bortoli, e tre delle quattro attrici protagoniste, Anna Ferzetti, Alessia Barela e Vanessa Compagnucci.

Si tratta di un progetto completamente nuovo e innovativo, dall’ideazione, alla produzione dei contenuti, fino alla tipologia di fruizione: 25 puntate della durata di 8 minuti l’una, che verranno diffuse a partire da lunedì 6 maggio sul sito del Corriere (Corriere.it) con cadenza quotidiana. A settembre la serie verrà trasmessa anche su Rai 2, come ha spiegato il Direttore Gubitosi: “Riporteremo la fiction su Rai 2, cosa che non facevamo da anni. Sono puntate chiuse e fruibili ed uno dei nostri intenti principali al momento è innovare i linguaggi di uno dei punti di forza della Rai come quello della fiction”.

una-mamma-imperfetta-chiara

Rai 2 collocherà Una mamma imperfetta in apertura del prime time a partire da settembre, cioè dalle ore 21.00. La frequenza sarà quotidiana, così come le tempistiche della serie richiedono. Si tratta di un prodotto seriale che provoca fin da subito identificazione e, aggiungerei, assuefazione. Parleremo, grazie a questa serie generalista, di temi universali con un linguaggio immediato affiancato da una certa qualità produttiva” ha aggiunto la Andreatta.

Anche il direttore del Corriere De Bortoli, ha espresso il proprio entusiasmo, e le motivazioni che lo hanno spinto a prendere parte con decisione al progetto: “Per noi si tratta di una grande occasione di rinnovamento visto che la serialità si misurerà con il web pur essendo per sua natura discontinua. La considero una sfida professionale oltre che intellettuale, ed un esperimento di infotainment di un certo tipo”.

Infine Cotroneo ha presentato il cast e svelato le proprie fonti di ispirazione, tra ironia e semplicità: “Il tutto ha preso il via da un racconto e da alcune idee alle quali ho lavorato nelle mie precedenti realizzazioni, con molta naturalezza. Ho rubato storie ed aneddoti ai miei amici sposati con figli, ho letto libri e blog sull’argomento, mi sono anche iscritto ad una associazione scolastica per genitori e ciò mi ha aiutato molto a rappresentare meglio questo enorme mondo. Una mamma imperfetta parla di personaggi straordinariamente normali, nei quali chiunque si possa identificare; non tira somme, pone soltanto dei dubbi”. Le 25 puntate sono state girate in 29 giorni e prodotte da Indigo Film e 21 in collaborazione con Corriere della Sera e Rai Fiction: l’appuntamento con la prima puntata di “Una mamma imperfetta” è per lunedì 6 maggio sul sito del Corriere; mentre per vedere la serie con cadenza quotidiana anche sul piccolo schermo (Rai 2), bisognerà attendere settembre.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *