Uomini e Donne: c’è già aria di crisi tra Andrea e Claudia?

By on maggio 10, 2013
Andrea con Claudia

text-align: center”>Andrea con Claudia

La scelta di Andrea Offredi, tronista di Uomini e Donne, è stata registrata negli studi Mediaset di Roma martedì ed è stato confermato da molti fan presenti in studio che il giovane abbia scelto Claudia D’Agostino. La giovane è la corteggiatrice che maggiormente si è aperta al tronista. Nonostante i molti litigi, le incomprensioni e le accuse Claudia si è sempre mostrata molto coinvolta da Andrea che invece, forse per paura di innamorarsi, qualche volta l’ha respinta. I sacrifici della giovane però sono stati ampiamente ricompensati e ora i due sembrano avere l’occasione di vivere la loro storia lontani dai riflettori. Solitamente la redazione di Uomini e Donne offre ai tronisti un viaggio da trascorrere con la loro scelta. Questa volta però pare che Claudia e Andrea non siano intenzionati a partire. Infatti nonostante alcuni fan abbiano affermato di aver sentito la mamma di Claudia dire che la coppia è in partenza, sulla pagina Facebook della ex corteggiatrice un messaggio ha spaventato i fan.

andrea-con-claudia

Lo staff che gestisce la pagina dedicata alla D’Agostino ha scritto: Non si sa ancora se Andrea e Claudia faranno il viaggio ma aspettate notizie di conferma”. Questa comunicazione ha fatto preoccupare i sostenitori della coppia che hanno ipotizzato che tra i due ci sia già un’aria di crisi. Durante il programma Claudia e Andrea si sono lasciati andare a discussioni piuttosto accese ma sembra assurdo credere che la storia tra i due possa essere terminata a tre giorni dalla scelta. Cosa pensate di questa situazione? La coppia vuole godersi qualche giorno di intimità prima di trovarsi di nuovo di fronte alle telecamere oppure sono già sorte le prime incomprensioni nella coppia?

About Eleonora Sospetti

Nata nel 1994 ad Ascoli Piceno, studia Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Bologna.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *