X Factor 7 giuria completata: Morgan Elio e Simona Ventura riconfermati, Mika unica novità

By on maggio 3, 2013

text-align: center”>

X FACTOR 7: LA GIURIA DELLA NUOVA EDIZIONE E’ COMPOSTA –  Nell’ultimo periodo, in attesa dell’avvio ufficiale di X Factor 7 con i primi casting di Napoli, è stato tra i media un continuo vociare tra nomi su nomi che avrebbero dovuto “appollaiarsi” sulle comode poltrone della giuria del già citato talent del firmamento Sky, tra personaggi “sconvolgenti” dati praticamente per certi come quello di Gigi D’Alessio, ed altri più convincenti ed in linea con l’imprinting del programma come Malika Ajane. Ebbene, niente di tutto questo pare esserci all’orizzonte, nessuna novità rilevante se non quella dell’approdo dell’internazionale Mika, con una più semplice e consolidata riconferma di ciò che il talent ha già dato. Come riferisce in un’anteprima il blog di DavideMaggio, infatti, pare ormai definitivo il ritorno, oltre a Simona di cui già si aveva certezza, anche degli altri due pionieri del talento trascinati dalle edizioni made in Rai: Elio (Senza le storie tese, ndr) e il “Pirata Morgan“, (Cit. Facchinetti).

alessandro-cattelan-x-factor

SIMONA UNICA DONNA FRA TRE PROFESSIONISTI DELLA MUSICA – Dunque, una sola grande novità in giuria, presa con entusiasmo da quanti seguono il programma e col naso storto da quanti si dicono perplessi sulla dialettica che dovrà sfoggiare, a fronte di un turn over bloccato dalla sola spedizione a casa della giovane Arisa, rea di aver perso le staffe in maniera decisamente epica contro Simona Ventura, che ora resta la sola donna in giuria. Non si comprende come mai, nonostante il passaggio dalla generalista pubblica alla tv d’élite satellitare, la Mona Nazionale non abbia fatto nulla di diverso da quanto già faceva in Rai con X Factor e Quelli che il calcio, svuotando così di colpo le grandi aspettative di innovazione che lei stessa aveva sapientemente provveduto a creare, ma tant’è… Ora resta lei l’unica donna incorniciata tra tre uomini di un certo calibro, avendo finalmente la potenziale libertà di liberare la Femme Fatale che è in lei senza doversela vedere con alcun’altra spinosa potentina. Capitolo a parte è da aprirsi sulla riconferma di Morgan, denigratore compulsivo della sua presenza presenza sotto quel palco ma che, come il più degno dei figliol prodighi, torna puntualmente alla base rimangiandosi le parole dette poco tempo prima.

LE COMPETENZE DI MORGAN ED ELIO ANCORA UNA VOLTA AD X FACTOR – Non è infatti passata inosservata l’intervista rilasciata lo scorso gennaio a Victioria Cabello nello studio di Quelli Che… , dove metteva per l’ennesima volta la parola “fine” alla sua partecipazione come giudice nell’edizione italiana del talent; come volevasi dimostrare, in fin dei conti lui e l’ambigua X vivono un matrimonio indissolubile, e come ogni buona coppia che si rispetti se non c’è lite non c’è divertimento, l’importante e far culminare il tutto a rose e champagne. Lo stanco Elio avrà invece avuto modo di ricaricare le pile prima di riaffacciarsi a questo mondo che ormai lo ha catturato in pieno, essendo già alla sua quarta partecipazione, in bilico fino a qualche giorno fa, al talent show di Sky.

TUTTO DECISO, MA MANCANO LE FIRME – Attenzione però, su tutto questo gira ancora l’alea della mancanza delle firme, ancora non apposte sui relativi contratti alla cui convalida comunque non dovrebbe mancare molto. L’unico col contratto già in pugno e firmato è dunque Mika, notizia ormai vecchia di giorni già arrivata alle orecchie degli appassionati e ai curiosi scrutatori del web. Vera novità di tutta l’edizione sarà rappresentata dal cambio del parco autori a causa dell’affidamento totale delle serate in diretta alla Fremantle, abbandonando la collaborazione con Magnolia che però comunque provvederà alla messa in piedi (ed in onda) dei casting. Vi convince la riconferma di queste tre “teste di serie”?

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *