Briatore contro Ballarò su Twitter: “C’è un gruppo di ritardati”. Ma a Crozza i complimenti per l’imitazione (video)

By on giugno 5, 2013
foto-twitter-briatore

text-align: center”>Briatore contro Ballarò su Twitter: "C'è un gruppo di ritardati"

Ballarò vola sempre alto negli ascolti soprattutto nella parte introduttiva affidata al comico Maurizio Crozza: la sua copertina satirica è ormai un appuntamento irrinunciabile per milioni di italiani. Nella puntata in onda martedì 4 giugno 2013 (4,1 milioni e 16,18% di share, programma più visto della serata), Crozza ha spaziato dai problemi del governo Letta sulla legge elettorale e l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti fino ai processi di Berlusconi, dal Pd diviso su tutto al Movimento 5 Stelle ossessionato dai giornalisti tv e dalla stampa. Ma la ciliegina della copertina di Crozza è stata l’imitazione di Flavio Briatore, l’imprenditore diventato anche volto tv con il reality show The Apprentice: una parodia lanciata nel suo Crozza nel paese delle meraviglie, che ha chiuso una settimana fa una stagione di grandi risultati, riproposta a Ballarò dopo la notizia della cena tra Briatore e Matteo Renzi, sindaco di Firenze e “rottamatore” del Partito democratico.

Il Flavio Briatore di Crozza ha mostrato grande apprezzamento nei confronti del leader democratico, anche alla luce del fatto che lo stesso imprenditore ha dichiarato apertamente che voterebbe Renzi se si candidasse premier. Complimenti elargiti sempre nello stile di Briatore rielaborato da Crozza, s’intende:

Per me Matteo Renzi è un politico al top, è al 14esimo posto della mia classifica personale degli uomini influenti, un punto prima di Obama, ma due punti sotto Walter Nudo (…) Renzi è di sinistra? Non è possibile: un uomo che va ad Amici di Maria De Filippi non può credere nei dettami del comunismo, come diceva Marx Mara. E poi io l’ho detto a Matteo, oggi destra e sinistra sono solo due brand vuoti (…) Lui è anche un sindaco da sogno, ma vuole guidare un partito da incubo

L’imitazione di Crozza è piaciuta a Flavio Briatore, che però non ha risparmiato su Twitter commenti al veleno sul talk show condotto da Giovanni Floris e sui suoi ospiti…

http://www.youtube.com/watch?v=Q13v0dvJ084&feature=player_embedded

Flavio Briatore ha apprezzato al copertina di Crozza e ha scritto un messaggio al comico su Twitter (“Ti ho visto a ballarò stasera bravo, ma il massimo è stato il festival di Sanremo li mi hai fatto morire dal ridere…“) ma nel corso della puntata, sempre sul social network, ha attaccato il programma criticando gli ospiti in studio. Tra i presenti, c’erano Maurizio Lupi del Pdl, Matteo Richetti del Pd, il presidente di ASSONIME e della BNL Luigi Abete, il segretario generale della CGIL Susanna Camusso, la filosofa Roberta De Monticelli, il giornalista Giorgio Dell’Arti e in collegamento il direttore del Fatto Quotidiano del lunedì Ferruccio Sansa e il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli. Briatore, senza giri di parole, li ha apostrofati così:

A Ballarò c’è un gruppo di ritardati… paese malato

Che non abbia apprezzato protagonisti e temi della discussione?

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *