Centovetrine, anticipazioni di oggi 20 Giugno: Viola caccia Brando da casa!

By on giugno 20, 2013
viola1-e1333448709244

text-align: justify”>CENTOVETRINE – Durante le puntate a cui siamo assistendo in questi giorni, Viola (Barbara Clara) è esasperata dal comportamento di Brando (Aron Marzetti) che, partito da giorni per un viaggio di lavoro, non si fa più sentire. La Castelli non tollera più questo atteggiamento e, una volta di fronte al marito, tiene a mettere le cose in chiaro. Ma Brando farà bene a stare attento a Viola e ai suoi colpi di testa

CENTOVETRINE, IL RIASSUNTO DEL 19 GIUGNOViola (Barbara Clara) chiede ospitalità a suo padre e si confida con Laura (Elisabetta Coraini) riguardo alle problematiche del suo rapporto con Brando (Aron Marzetti): la Beccaria non è convinta che Salani stia facendo il possibile per stare vicino a sua moglie e un rapporto deve essere sostenuto da entrambi i componenti della coppia. Di fronte alle sue parole, Viola non può che essere d’accordo, e prova ancora una volta a chiamare Brando che, dopo essere partito per l’Alsazia, non si è più fatto sentire. Per l’ennesima volta la ragazza è quindi costretta a lasciargli un messaggio in segreteria in cui gli comunica come ci siano dei problemi a Serralunga. Considerando anche questo, Brando sembra deciso a tornare, ma non è da solo: fa ritorno a Torino anche Cristiano (Ruben Rigillo) che ha intenzione di stare per un po’ accanto a suo fratello viste le ultime vicende e che gli chiede quali siano i suoi sentimenti. Brando risponde che vorrebbe stare con Serena (Sara Zanier) e crescere assieme loro figlio, ma è combattuto.

Serena Bassani

Intanto Ivan (Pietro Genuardi) non si da per vinto con Oriana (Selvaggia Quattrini) che, invece, sembra molto restia a cedere alle sue richieste: Bettini vorrebbe che lei si lasciasse andare e ponesse il lavoro in secondo piano, ma la Daverio questo non è mai riuscita a farlo. Chi la vincerà? Ora che Francesco ha consegnato le proprie dimissioni, il ruolo di direttrice, almeno pro tempore, è di Margot (Gaia Messerklinger): la ragazza, sostenuta da Carmen (Emanuela Tittocchia), annuncia proprio questo ai suoi colleghi poco convinti, ma Laura non ha alcuna intenzione di affidare la redazione alla Sironi, e glielo dice di fronte a tutti. Margot si sente così umiliata e, durante una conversazione in cui la Beccaria e Sebastian (Michele D’Anca) sono intenti a parlare dei problemi di Viola, irrompe improvvisamente dichiarando a Laura che, se non la vuole, è pronta ad andarsene e tutto il carico della redazione tornerà nelle sue mani. Nel frattempo Jacopo (Alex Belli) e Gaetano si salvano dalla tempesta e scorgono all’orizzonte un peschereccio che può aiutarli, ma mentre il suo aiutante tornerà in Italia, Castelli proseguirà il proprio viaggio. Jacopo chiama così Ascanio (Rocco Giusti) per avvertirlo, proprio nel momento in cui Molteni cerca di consolare Diana (Daniela Fazzolari) per la scomparsa di suo marito, promettendole di partire per il Portogallo per chiedere sue notizie. Ovviamente, per ricevere la chiamata, si allontana dalla ragazza e, al termine, non è affatto sua intenzione dirle la verità. Brando, intanto, torna a casa accompagnato da Cristiano e Viola li raggiunge dopo aver passato la notte alla Villa. Vedendo suo cognato, chiede al marito se avesse avuto bisogno di “protezione” una volta tornato a casa e tra i due prende il via una discussione nella quale Salani ammette di essere ancora confuso: di fronte a queste parole Viola dichiara di volere il divorzio.

CENTOVETRINE, LE ANTICIPAZIONI DI OGGI – Sentendosi dunque umiliata e ferita, Viola caccia Brando di casa. Nel frattempo, nonostante Ascanio le tenga nascoste le notizie riguardanti Jacopo, Diana viene a sapere da Valerio (Sergio Troiano) che la nave dei castelli è stata ritrovata ma che suo marito è riuscito a fuggire. Intanto Serena sorprende Damiano (Jgor Barbazza) con un atteggiamento paterno nei confronti di Milo e ne rimane alquanto turbata.

About Vanessa Colella

Nata a Roma nel 1989, ha conseguito la laurea triennale in Scienze Statistiche presso la “Sapienza”, e sta proseguendo i suoi studi con la laurea specialistica in “Statistica, assicurazioni e finanza”. Si è inoltre diplomata presso l’accademia di Roma “La maschera in soffitta”, prendendo successivamente parte ad alcuni spettacoli teatrali. Ama leggere i gialli e soprattutto d’estate…altrimenti lo studio passa totalmente in secondo piano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *