Emanuela Aureli in Esclusiva a Lanostratv.it: “Con la terra dei cuochi ho imparato a cucinare”

By on giugno 4, 2013
emanuela-aureli-foto

text-align: center”>Emanuela Aureli

EMANUELA AURELI IN ESCLUSIVA A LANOSTRATV.IT : “CON LA TERRA DEI CUOCHI HO IMPARATO A CUCINARE”. Bella, solare, sponanea: è la personificazione della simpatia in Tv: Emanuela Aureli è senza dubbio uno dei personaggi più amati dal pubblico italiano. Nata a Cesi, in provincia di Terni, ha debuttato in televisione nel 1992 con la Corrida e da quel momento in poi la sua carriera è stata un susseguirsi di successi. Con le sue simpaticissime imitazioni, è stata negli anni protagonista di numerosi programmi quali I Cervelloni, Buona Domenica, Stasera mi butto, Caccia al lupo, Volami nel cuore, fino alle più recenti partecipazioni a Ballando con le stelle, Voglia d’aria fresca, Tale e Quale Show e, ultima in ordine di tempo, La terra dei cuochi. Intervistata in Esclusiva per Lanostratv.it, Emanuela si è raccontata ai nostri microfoni ripercorrendo la sua carriera dagli esordi fino ad oggi, parlandoci della sua esperienza nelle cucine di Antonella Clerici e svelandoci sogni, speranze e progetti per il suo futuro professionale. 

emanuela-aureli-la-terra-dei-cuochi

Emanuela Aureli, sei indiscutibilmente l’imitatrice più simpatica e divertente della televisione italiana! Com’è nata la tua passione per le imitazioni? L’hai coltivata fin da bambina? Qual è il primo personaggio che hai imitato?

“Grazie, troppo buono! Ho iniziato ad imitare all’età di cinque anni quando, oltre che a giocare con le bambole, mi divertivo a scimmiottare i personaggi della televisione e il primo personaggio che ho imitato è stato Albano”.

Per i telespettatori è quasi impossibile immaginare l’Emanuela reale: siamo infatti abituati a vederti nelle vesti di Milly Carlucci, Raffaella Carrà, Orietta Berti e molte altre! Qual è il personaggio che ti diverte di più imitare?

“Milly Carlucci! Ogni volta che la imito mi viene sempre da ridere, perchè cerco di immaginare il suo comportamento e lo rielaboro a modo mio” (ride).

L’anno scorso sei stata protagonista di “Tale e Quale Show”, il fortunato programma di Raiuno condotto da Carlo Conti, location ideale per te trattandosi di una trasmissione dedicata proprio alle imitazioni, ma qualche anno fa hai partecipato anche a “Ballando con le stelle”, il seguitissimo show di Milly Carlucci dedicato alla danza, dove hai gareggiato con Roberto Imperatori. E’ stato difficile fare i conti con una nuova disciplina? Raccontaci un po’ quell’esperienza…

“Beh, sicuramente Ballando con le stelle è stata un’esperienza indimenticabile dove ho avuto modo di mettermi in gioco in un altra veste, con un altro ruolo, lontano dal mio ma che mi ha veramente completato tanto. Ho sempre amato ballare per cui ho affrontato quel programma con tutta la passione e l’amore per la danza. Non ti nascondo che è stato faticosissimo come impegno. Tre ore al giorno di prove! Divertentissimo ma faticoso”.

Nelle ultime settimane hai fatto farte del cast fisso del nuovo programma gastronomico di Antonella Clerici, “La terra dei cuochi”, in onda il venerdì sera su Raiuno. Dalle imitazioni alla danza, e ora anche alla cucina! Qual è il tuo rapporto con pentole e fornelli? Ti reputi una brava cuoca?

“Assolutamente no! Non mi reputo una brava cuoca, mi piace poco cucinare ma devo imparare. Di certo Antonella mi ha dato una spinta in più a fare sempre meglio anche se io, conoscendomi, sono una vera frana ai fornelli!”.

Danza e cucina a parte, la tua carriera vanta una lunga serie di programmi televisivi che ti hanno vista protagonista negli anni: da “I cervelloni” a “Domenica in”, da “Aria Fresca” a “Buona Domenica”, passando per “Caccia al lupo” e molti altri. Imiti, canti, balli, reciti, cucini, insomma fai proprio tutto! Ma anche tu avrai un punto debole, qualcosa che proprio non ti riesce di fare…?

“Cucinare appunto! E poi tante altre cose che ora mi sfuggono ma ti assicuro che sono molte le cose che non so fare” (ride). 

La tua carriera, oltre a numerosissime trasmissioni televisive di tutti i generi e su tutte le reti, ti ha regalato anche esperienze in Radio quali “Il programma lo fate voi” e “Donna Domenica”, ma anche ruoli in film e serie Tv di successo come “Alice”, “I mostri oggi”, “Carabinieri 4”. Hai fatto veramente di tutto. C’è qualcosa che ancora vorresti fare?

“Ad essere sincera si, ho dei sogni. Mi piacerebbe fare cinema e condurre un programma tutto mio dedicato ai bambini”.

Grazie Emanuela per essere stata con noi oggi. Prima di salutarti ti chiederei di imitare un personaggio per Lanostratv.it, ma sarebbe è un po’ difficile poi per me trascrivere l’imitazione! Quindi rettifico e ti chiedo semplicemente di lasciare un messaggio per i nostri lettori

“Un caro saluto a tutti. Un invito a non mollare mai nella vita e a resistere sempre. I sogni come quelli che avevo io da bambina possono avverarsi. A me è successo, per cui può succedere a chiunque. Basta crederci alimentando la passione per quello in cui credete senza lasciarvi scoraggiare da chi vuole ostacolarvi. Lottate sempre per le cose in cui credete, il resto viene con sè. Un forte abbraccio a tutti e grazie di cuore! Bacioni, Emanuela”.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *