Emozioni: stasera su Rai Due lo speciale dedicato a Max Pezzali

By on giugno 10, 2013
foto del cantante max pezzali

text-align: center;”>foto del cantante max pezzali

MAX PEZZALI sarà ospite del programma tv dedicato alla musica EMOZIONI stasera 10 giugno alle 23,45 su Rai Due. Fari puntati su uno dei personaggi del momento, in uscita con il suo nuovo album-raccolta Max 20 in cui compaiono cinque inediti e quattordici vecchi successi rielaborati in coppia con alcune delle voci più importanti del panorama italiano, tra cui Antonello Venditti, Jovanotti, Claudio Baglioni, Eros Ramazzotti, Giuliano Sangiorgi, Elio e Cesare Cremonini. Non solo, due inediti sono accompagnati da Mauro Repetto, ex componente del duo 883 con cui Max Pezzali ha sfondato nel mondo della musica.

Emozioni ripercorrerà i venti anni di carriera dell’artista pavese che proprio in queste settimane ha annunciato il suo addio alle scena musicalePezzali, comunque, ha debuttato come conduttore del programma Le strade di Max a DeejayTv, il canale musicale strettamente legato all’emittente radiofonica con cui ha mosso i primi passi. Dopo gli StadioAlex Britti, Andrea BocelliMario Biondi con Giovanni Allevi, e Renato Zero, il programma di Rai Due ha deciso di spostare l’attenzione su uno dei musicisti più prolifici degli ultimi anni. 

foto-max-pezzali

Si comincerà ripercorrendo gli esordi della carriera di Max Pezzali, da quando era componente degli 883 insieme a Mauro Repetto. Il gruppo ha pubblicato ben sei album, più uno di remix e tre raccolte: il primo è Hanno ucciso l’Uomo Ragno del 1992, che vende oltre 600mila copie. L’anno successivo esce invece Nord sud ovest est, che si attesta come uno dei dischi più venduti in Italia con quasi 1 milione e mezzo di copie. Nel 1994 esce Remix 94, contenente i loro successi remixati da alcuni deejay italiani. Nello stesso anno Mauro Repetto lascia il gruppo. Max Pezzali diventa il “signor 883” mantenendo il nome del gruppo, con il quale pubblica La donna, il sogno e il grande incubo nel 1995, La dura legge del gol! nel 1997, Grazie mille ne 1999 e Uno in più nel 2001. Nel 1998 esce invece la prima raccolta ufficiale dal titolo Gli anni, nel 2000 la seconda prodotta solo per Austria, Svizzera e Germania dal titolo Mille grazie e nel 2002 la terza dal titolo Love/life, l’amore e la vita al tempo degli 883.

Nel 2004 Max Pezzali abbandona il marchio 883 e diventa solista producendo il primo album dal titolo Il mondo insieme a te, che vende oltre 250mila copie. Fanno seguito Time out del 2007 e Terraferma del 2011. Ma in questi anni il successo più grande lo ottiene la raccolta Tutto Max del 2005 che vende circa 500mila copie. Nel 2008 viene invece pubblicato il primo album dal vivo Max Live 2008, mentre nel 2012 per festeggiare il ventennale del suo primo grande successo viene pubblicata una nuova edizione di Hanno ucciso l’Uomo Ragno, rielaborato in chiave rap grazie all’ausilio di alcuni dei massimi esponenti italiani del genere, tra cui J-Ax, Ensi, Club Dogo, Fedex, Baby K ed Emis Killa.

Emozioni racconterà anche la storia personale di Max Pezzali, da studente liceale a rapper improvvisato in uno scantinato col suo amico Mauro Repetto. Verranno ripercorsi alcuni momenti essenziali della carriera del cantante, vissuta tra momenti di grande successo e altri più difficili. Arricchiscono lo speciale di Rai Due le interviste esclusive a Fiorello, Claudio Cecchetto e Linus. Infine, Max Pezzali rivelerà i dettagli della sua decisione di abbandonare la musica.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *