Junior Masterchef Italia: Giudici Alessandro Borghese, Bruno Barbieri e Lidia Bastianich

By on giugno 25, 2013
bastianich borghese barbier giudici masterchef junior italia

text-align: justify”>bastianich borghese barbier giudici masterchef junior italia

JUNIOR MASTERCHEF ITALIA, UFFICIALI I NOMI DEI GIUDICI: BARBIERI, BASTIANICH (MAMMA) E BORGHESE – Pullulano i programmi di cucina. Pullulano anche i programmi con i bambini. SkyUno per la prossima stagione punta su entrambi i mercati. Vi avevamo infatti già anticipato l’arrivo del format estero Junior Masterchef in una versione totalmente italiana. Inoltre, nelle scorse giornate si sono tenuti i casting per selezionare i baby concorrenti che avranno un’età media fra gli 8 e i 13 anni e ovviamente una grossa passione per i fornelli.

Tanti dubbi su chi avrebbe ricoperto il ruolo dei tre giudici della gara, dubbi svelati questo pomeriggio. Alla guida di Junior Masterchef Italia troveremo Bruno Barbieri (già giudice nella versione classica di Masterchef Italia), Alessandro Borghese (approdato su Sky Uno lo scorso anno con il game show culinario Ale contro Tutti) e Lidia Bastianich (mamma del celeberrimo Joe, che abbiamo gà visto come ospite dell’ultima edizione del talent “per i grandi”).

masterchef-italia-junior-concorrenti

Ovviamente i pareri che usciranno dalle bocche dei tre giudici di questa edizione young saranno sicuramente più accomodandi ed edulcorati rispetto alle cattiverie che i tre giudici di Masterchef Italia erano soliti dire ai concorrenti che si presentavano davanti al “banco degli imputati” armati fin all’osso di tanta pazienza.

Non ci resta che aspettare la fine della bella stagione per iniziare a godere di questo “nuovo” talent che di sicuro ci lascierà stupiti. Quanti piccoli talenti della cucina italiana SkyUno riuscirà a trovare?

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

One Comment

  1. Marco

    luglio 2, 2013 at 14:20:55

    Si l’ho provato e non ha deluso le mie aspettative.Consigliatissimo!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *