La Guerra dei Mondi, anticipazioni 21 giugno: Tema Il Potere, Ospiti Mastella, Daverio e Camila Raznovich

By on giugno 21, 2013
la guerra dei mondi rai3 david parenzo

text-align: center”>la guerra dei mondi rai3 david parenzo

LA GUERRA DEI MONDI, OSPITI 21 GIUGNO: CLEMENTE MASTELLA, PHILIPPE DAVERIO E CAMILLA RAZNOVICH – Torna su RaiTre con il secondo dei quattro appuntamento preventivati il nuovo talk show di David Parenzo La Guerra dei Mondi, di cui vi abbiamo recensito la scorsa puntata. Lo show puntate a mettere in diretto confronto due generazioni (gli under 40 contro gli over 60) in modo da sviscierare i vari punti di vista in merito ad un argomento comune. In questa tribuna, oltre al conduttore, troveremo Alessio Giannone (Pinuccio su Youtube) che cercherà di allietare il pubblico con le sue telefonate in salsa barese e  lo scrittore Mauro Corona. Sparito da qualsiasi comunicato il nome di Massimo Cacciari, che era stato designato in coferenza stampa come arbitro super partes (poi fuggito nella prima puntata a metà trasmissione).

Nel corso di questa seconda puntata (in onda stasera 21 giugno in prima serata su RaiTre) il tema cardine sarà quello del Potere visto in tutte le sue forme e varianti: dalle caste alle raccomandazioni, passando per i Baroni. A discuterne assieme a Parenzo troveremo ospiti di tutti rispetto: per la categoria over 60 presenzieranno l’europarlamentare ed ex Ministro della Giustizia Clemente Mastella, l’editorialista del Corriere della Sera Pierluigi Battista e il critico d’arte e conduttore televisivo Philippe Daverio; difenderanno la categoria Under 40 invece la studiosa di diritto ed economia Lidia Undiemi, l’ex Viceministro al Lavoro Michel Martone e la conduttrice televisiva Camila Raznovich.

la-guerra-dei-mondi-rai3-cacciari

Gli interrogativi in scaletta per questa sera sono: Abbiamo il Parlamento più giovane della storia d’Italia e la classe dirigente più anziana d’Europa. Ma Camera e Senato “svecchiati” sono garanzia di cambiamento? É possibile un rinnovamento nel nostro Paese? Perché in Italia i ragazzi non si ribellano come successe nel ’68?

Tante belle premesse ma il programma riuscirà a sollevare veri spunti di riflessione oltre al dibattito accesso fra le parti? E soprattutto, Pinuccio riuscirà  a rinsavire dopo la figura tapina fatta settimana scorsa?

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *