La verità rende liberi: “Chi l’ha visto?” ricorda Emanuela Orlandi a 30 anni dalla sua scomparsa

By on giugno 22, 2013
federica-sciarelli-in-diretta

text-align: center”>Federica Sciarelli

LA VERITA’ RENDE LIBERI: L’OMAGGIO DI “CHI L’HA VISTO?” AD EMANUELA ORLANDI NEL TRENTESIMO ANNIVERSARIO DELLA SUA SCOMPARSA. Era il 22 giugno 1983: Emanuela Orlandi, cittadina vaticana, scompare misteriosamente senza lasciare alcuna traccia di se. Si apre dunque quella che nessuno avrebbe mai immaginato potesse diventare una delle pagine più nere della cronaca italiana e che coinvolge lo Stato Vaticano, lo Stato Italiano, l’Istituto per le opere di religione, la Banda della Magliana, il Banco Ambrosiano e i servizi segreti di diversi paesi. Ma chi è Emanuela Orlandi? La ragazza ha 16 anni e frequenta una scuola di musica in Piazza S.Apollinare a Roma (sfoglia la gallery per vedere alcune foto di Emanuela). Il giorno della tragica sparizione, nel tratto di strada che collega la scuola di musica al Vaticano, incontra uno sconosciuto che guida una berlina verde. L’uomo le si avvicina e le rivolge la parola, offrendole un lavoro nel campo della cosmetica, ma Emanuela non accetta subito la proposta dell’uomo: ha bisogno di tempo per pensarci…

chi-l-ha-visto-federica-sciarelli

EMANUELA ORLANDI: L’ULTIMO AVVISTAMENTO IN PIAZZA S.APOLLINARE… E POI IL MISTERO. Qualche ora più tardi, intorno alle 19.00, la ragazza lascia in anticipo la lezione di musica e telefona a casa comunicando ai familiari la proposta di lavoro che le è stata fatta, prima di recarsi alla fermata dell’autobus in compagnia di un’amica. In questo stesso frangente di tempo, Emanuela viene vista da un vigile in servizio davanti al Senato in compagnia di Enrico De Pedis, membro della Banda della Magliana. Da questo momento in poi di lei si perde ogni traccia…

EMANUELA ORLANDI OGGI TORNERA’ A CASA… “Chi l’ha visto? mercoledì sera ha dato ampio spazio al caso di Emanuela Orlandi (clicca qui se ti sei perso/a la puntata). In studio con Federica Sciarelli sono intervenuti il fratello e la sorella della ragazza, Pietro e Natalina Orlandi, oltre a Mariantonietta, sorella di Mirella Gregori, scomparsa in circostanze misteriose il 7 maggio 1983 poche settimane prima del rapimento di Emanuela Orlandi, e Maria Laura Bulanti, mamma del piccolo Josè Garramon la cui uccisione, avvenuta nella pineta di Ostia, si ipotizza essere collegata in qualche modo con la scomparsa di Emanuela Orlandi e Mirella Gregori. Ed è stato durante la puntata di Chi l’ha visto? andata in onda mercoledì scorso che Pietro Orlandi ha informato i telespettatori che oggi, in occasione del trentesimo anniversario della scomparsa di Emanuela, avrà luogo per le strade di Roma il suo simbolico “Ritorno a casa”. È così che la famiglia Orlandi ha intitolato la fiaccolata che partirà alle 19:30 da Piazza Sant’Apollinare a Roma, dove la ragazza fu vista per l’ultima volta il 22 giugno 1983. Il percorso seguirà la stessa strada che lei avrebbe dovuto fare per tornare a casa se non fosse stata rapita, fino a raggiungere piazza San Pietro. Dov’è Emanuela Orlandi? E’ un interrogativo al quale nessuno, dopo 30 anni, è ancora in grado di dare una risposta…

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *